Home | Letteratura | Libri | Domenica libri: «Il giornalista nell'età dello smart working»

Domenica libri: «Il giornalista nell'età dello smart working»

Lo smartworking è una bella invenzione o una trappola che ucciderà il giornalismo? – Curato da Vittorio Roidi per l’editore All Around

image

Titolo: Il giornalista nell'età dello smart working
Curatore: Vittorio Roidi
 
Editore: All Around 2021
Genere: Media e informazione
 
Pagine: 192, Brossura
Prezzo di copertina: € 16
 
 Descrizione  
Il giornalista che sta a casa, lo smart worker, il redattore agile, costituiscono la novità di questi terribili mesi, nei quali anche le aziende dell’informazione di fronte al pericolo del contagio hanno cercato in ogni modo di resistere e limitare i rischi.
Molte testate hanno lavorato e lavorano ancora così, è una bella invenzione o una trappola che finirà per uccidere il nostro già malconcio mestiere?
 
La Fondazione Murialdi ha aperto una discussione all’interno della categoria culminata in un seminario il 17 settembre 2020 con gli interventi del direttore di Repubblica Maurizio Molinari, del professore Mario Morcellini dell’Università La Sapienza di Roma, del professore Massimo Pallini dell’Università degli Studi di Milano, del professore Marino Bonaiuto dell’Università la Sapienza di Roma, del presidente della Casagit Daniele Cerrato, del segretario generale della Fnsi Raffaele Lorusso, della presidente dell’Inpgi Marina Macelloni e della presidente della Commissione Pari Opportunità della Fnsi Mimma Caligaris.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni