Home | Letteratura | Poesia | Ala, Concorso di poesia «Caprara»: ancora aperto il bando

Ala, Concorso di poesia «Caprara»: ancora aperto il bando

Torna il concorso di poesia dedicato a Giuseppe Caprara: quella di quest'anno è la 34a edizione. I termini sono stati prorogati fino al 28 aprile

Da anni con il concorso Caprara la biblioteca e il Comune di Ala valorizzano poeti (in italiano e dialetto) di tutta Italia, ricordando così il poeta (nato ad Avio e vissuto ad Ala) scomparso quarant'anni fa.
La partecipazione al concorso è sempre stata negli anni significativa, e alla biblioteca di Ala sono giunte liriche scritte da poeti di tutta Italia, talvolta anche da italiani residenti all'estero.
Questa buona riuscita del concorso e la sua longevità negli anni è stata resa possibile dalla fondamentale collaborazione di Roberto Caprara (figlio del poeta) e della famiglia.
 
Il concorso prevede quattro sezioni: due a tema libero, per poesie in italiano e per poesie in vernacolo (esclusi ladino e friulano), e due premi speciali, uno per delle poesie dedicate a Giuseppe Caprara e ad Ala e Avio, e uno per ragazzi/e fino a 16 anni.
Le poesie saranno valutate da una giuria di poeti ed esperti.
C'è tempo fino al 28 aprile (ore 18) per presentare i propri componimenti (ricordando che si può presentare solo una lirica per sezione).
 
Le poesie possono essere inviate per email o per posta (prioritaria o raccomandata) alla biblioteca di Ala, con uno pseudonimo.
Le regole di partecipazione, così come gli indirizzi ai quali fare riferimento, sono specificati nel dettaglio nella sezione avvisi del sito del Comune di Ala.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande