Home | Miss | Miss 2009 | «Miss Wella Pub Free Spirit» è Miriam Dadi, 17 anni, del Tesino

«Miss Wella Pub Free Spirit» è Miriam Dadi, 17 anni, del Tesino

Angela Brentari, 17 anni, è Miss Rocchetta, Eleonora Zanini, 20 anni, è Miss Wella, Petra Colafati, 20 anni, è Miss Peugeot. Nella foto, il sorriso di Miriam Dadi

image

Mezzolombardo e il concorso Nazionale di Miss Italia sono ancora una volta assieme per una serata glamur e spettacolo.
Il colorato Pub Free Spirit, nella nuova tensostruttura creata per poter ospitare eventi di una certa rilevanza, ha accolto per la seconda volta la passerella delle Selezioni Regionali del Concorso Nazionale di Miss Italia, giunto alla sua settantesima edizione.



In seconda serata è iniziata la sfilata delle venti solari ragazze in gara e delle tre mascotte (ragazze troppo giovani per partecipare ma che possono sfilare) che davanti ad un pubblico trepidante e molto numeroso hanno conquistato i voti della giuria con smaglianti sorrisi e sfilando in eleganti abiti da sera.

La raffinata Sonia Leonardi (nella foto con le ragazze), responsabile delle Selezioni Regionali del Concorso, ha guidato con brio lo svolgersi della passerella, che ha visto protagonista l'emozione delle giovani alla loro prima sfilata ed il fascino di tutte le partecipanti.

Dopo un'attenta e difficile valutazione delle concorrenti, tutte davvero molto belle e talentuose, è stata eletta Miss Wella Pub Free Spirit Miriam Dadi, 17 anni, di padre originario della Costa d'Avorio e madre di Pieve Tesino, incoronata dalla madrina della serata, Valentina Zanon, vincitrice dello scorso anno nella stessa serata e successivamente selezionata per le finali di Salsomaggiore.

Le altre tre reginette qualificate per le finali regionali sono Angela Brentari, 17 anni, eletta Miss Rocchetta, seconda classificata; Eleonora Zanini, 20 anni, terza classificata con la fascia di Miss Wella, e Petra Colafati, 20 anni, quarta classificata con la fascia di Miss Peugeot .



Le sfilate per le qualificazioni alle prefinali di Salsomaggiore inizieranno a partire dal 2 agosto a San Vigilio di Marebbe per finire il 21 agosto a Fondo, con l' elezione di Miss Trentino Alto Adige.

Le sofisticate acconciature che che hanno valorizzato le ragazze sono state curate per Wella da Vanity Club di Mezzolombardo, da Andrea Tait e dal suo abile staff.
L'evento si è svolto in collaborazione con Radio Italia anni 60, Gruppo Itas e Trentino SpA.
Il prossimo appuntamento con il concorso di Miss Italia sarà una tra le serate più importanti della stagione: 18 giugno, a Trento, in Piazza Fiera dalle 21.15 per l'elezione Miss Trento 2009: prima finale regionale che vedrà la vincitrice volare direttamente a Salsomaggiore.

Per iscrizioni gratuite www.soleo2007.blogspot.com o chiama 0461 239111

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni