Home | Miss | Miss 2009 | Eletta al Palanaunia di Fondo Miss Trentino Alto Adige 2009: Claudia Scicolone, 22 anni, di Vipiteno

Eletta al Palanaunia di Fondo Miss Trentino Alto Adige 2009: Claudia Scicolone, 22 anni, di Vipiteno

Seconda classificata: Valentina Targa, 17 anni, di Trento; Terza: Gaia Nicolodi, 17 anni, di Trento; Quarta: Claudia Oberrauch, 17 anni, di Cornaiano; Quinta: Stefania de Val, 20 anni, di Cadine. Nella foto: Claudia Scicolone, bellissima donna con un cognome decisamente importante

image

Grande festa ieri sera a Fondo per la Finalissima della Stagione 2009 delle Selezioni Regionali del Concorso Nazionale di Miss Italia, ospitata anche quest'anno al Palanaunia di Fondo grazie all'organizzazione della Cooperativa Smeraldo.
La serata più importante della stagione è ormai un appuntamento tradizionale dell'estate del paese, e dimostrazione ne è il folto pubblico che ha riempito il teatro e che ha sostenuto le concorrenti in gara con il calore degli applausi e tifo quasi da stadio.

Ventinove le sorridenti finaliste che si sono sfidate in passerella nell'intensa giornata di ieri, iniziata nel primo pomeriggio quando le concorrenti hanno incontrato i giurati per un prima valutazione. Come sempre per la finalissima regionale, la giuria ha potuto conoscere una per una tutte le candidate, ponendo domande ed osservando, oltre alla bellezza, il carattere e la determinazione delle ragazze.

Ogni candidata ha espresso spigliatezza e la disinvoltura, resa sicura dalle fasce vinte in precedenza con cui ognuna si è presentata sul palcoscenico, anche se nella valutazione non contavano nulla in modo che le possibilità di vincere fossero le stesse per tutte.

Terminata questa prima fase, le giovani aspiranti Miss si sono trasferite a bordo di bellissime auto d'epoca spostandosi presso il campo sportivo di Sarnonico dove si è svolta la consueta Partita del Cuore.
La manifestazione sportiva, il cui ricavato andrà in beneficenza al Servizio Ambulanza di Fondo, ha avuto inizio verso le 18, e una rappresentanza locale ha sfidato la Nazionale Artisti in una partita di calcio cui le splendide concorrenti hanno presenziato dalle tribune in veste di Madrine.

Alcuni dei Vip scesi in campo, tra i quali citiamo Fedro del Grande Fratello, l'attore Gigi Sammarchi, Davide Silvestri, Daniele Ceva di Colorado Cafè e tanti altri, hanno fatto da giurati nella ricca competizione che si è svolta in serata.
E prima dell'inizio della sfida vera e propria, la Cooperativa Smeraldo ha offerto presso il suggestivo Hotel Rosa di Sarnonico, un elegante rinfresco che ha restituito le forze alle aspiranti reginette, pronte a lottare per l'ambita fascia che a suo tempo è stato vinta anche da Claudia Andreatti, vincitrice successivamente del titolo di Miss Italia 2006.

Questa fascia era particolarmente importante perché la vincitrice sarebbe volata direttamente tra le sessanta più belle d'Italia alle Finali Nazionali, gareggiando come rappresentante della nostra regione alle serate televisive presentate da Milly Carlucci in diretta sulle reti Rai.

Di fianco: Marica Rotondo.

L'evento serale è stato presentato dalla nostra Sonia Leonardi, responsabile regionale del Concorso e magistrale regista dello spettacolo. Ha avuto luogo al Palanaunia di Fondo, dove le Miss hanno trasmesso la loro emozione ai presenti quando, microfono alla mano, hanno avuto la possibilità di dire qualche parola per convincere i giurati del loro talento.

Le concorrenti si sono proposte in body Cotonella, abiti Sasch, e raffinati abiti da sera, esaltate nel look grazie dalle pettinature create dagli staff del Salone Sandri Mario di Cles e Salone Lele di Monclassico. Inoltre le ragazze si sono improvvisate modelle indossando i costumi della colorata linea Moda Mare Diana T e coreografando l'uscita con un vivace balletto.

In questo evento già ricco e introdotto dalle gag del cabarettista Daniele Ceva, si è esibito in palcoscenico anche Andrea Pucci, il comico di Colorado Cafè, offerto da Tecnocasa di Pinzolo, Ponte Arche, Tione e Madonna di Campiglio, che con la sua ironia ha conquistato i presenti ormai in trepidante attesa del verdetto finale.

La vincitrice del titolo di Miss Trentino Alto Adige 2009 è stata eletta Claudia Scicolone, 22 anni, di Vipiteno, aspirante modella, solare e testarda.



Le altre ragazze vincitrici della serata sono Miss Bellezza Rocchetta Valentina Targa, 17 anni, di Trento; Miss Cotonella Gaia Nicolodi, 17 anni, di Trento; Miss Peugeot Claudia Oberrauch, 17 anni, di Cornaiano e Miss Wella Stefania de Val, 20 anni, di Cadine.
Le vediamo nella foto di gruppo attorno a Sonia Leonardi.

Si completa così il quadro delle finaliste che rappresenteranno il Trentino Alto Adige a Salsomaggiore, di cui ricordiamo i nomi: Miss Trento Valentina Targa; Miss Wella Professionals Trentino Alto Adige Claudia Oberrauch; Miss Eleganza Segue Trentino Alto Adige Gaia Nicolodi; Miss Sasch Modella Domani Trentino Alto Adige Elisa Riffeser, 17 anni, di Bolzano; Miss Bellezza Rocchetta Trentino Alto Adige Stefania De Val; Miss Sorriso Lei Card di Agos Trentino Alto Adige Rosa di Fiore, 19 anni, di Merano; Miss Valleverde Ingambissime Alto Adige Ilaria Lorenzi, 19 anni, di Spiazzo Rendena; Miss Deborah Trentino Alto Adige Bettina Ruatti, 20 anni, di Egna; Miss Diana T Moda Mare Karin Feller, 17 anni, di Trento e infine Claudia Scicolone Miss Trentino Alto Adige.

Come da regolamento, considerato che Claudia Scicolone già era finalista qualificata per Salsomaggiore avendo vinto una delle Finali Regionali, il suo titolo è scivolato alla prima ragazza non qualificata in classifica: Marica Rotondo, 24 anni, di Bolzano, aspirante cantante, nuova Miss Cinema Trentino Alto Adige che va ad aggiungersi al gruppo delle Miss in viaggio verso Salsomaggiore. Nella foto singola in alto.

Sonia Leonardi ringrazia la Cooperativa Smeraldo con la Vicepresidente Lucia Donà e il Presidente Remo Bonadiman, il Comune di Fondo, la Famiglia Cooperativa Val di Non-Fondo, Canyon Riosass, Cassa Rurale Novella e Alta Anaunia, Provincia Autonoma di Trento, la Presidenza del Consiglio Regionale Trentino Alto Adige, l' Azienda per il Turismo Val di Non, Nadia Leita e Trentinflora per i bouquet delle miss.
Per la «Partita del cuore» ringrazia il Comune di Sarnonico e l'Associazione Sportiva Sarnonico
Ringrazia per il sostegno mediatico, prestato durante tutta la stagione, Radio Dolomiti, Radio NBC Rete Regione, Radio Italia Anni 60, TCA, Rai3, RTT, L'Adigetto.it, L'Adige, Il Trentino, Il Corriere del Trentino, l'Alto Adige, Trentino Mese, Melagodo, ToiMagazine, QuiTrento, QuiBolzano.
Ringrazia infine il Gruppo ITAS Assicurazioni e Trentino SpA per il sostegno offerto per tutte le serate.
Con un «in bocca al lupo» alle nostre ragazze, che già lunedì saranno a Salsomaggiore per l'inizio della fase prefinale del Concorso, Sonia Leonardi ci rinvia all'appuntamento con la bellezza per la prossima stagione del Concorso Nazionale di Miss Italia 2009.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni