Home | Miss | Miss 2010 | Trento ha eletto la propria Miss: è Adriana La Torre, di Strigno

Trento ha eletto la propria Miss: è Adriana La Torre, di Strigno

Nella foto, Adriana La Torre, 18enne di Strigno; Al secondo posto Lara Leoni, vent'anni di Trento; Terza Maria Noel Barral De Leon, 17enne di Trento; Quarta Lara Lona, ventenne di Riva Del Garda.

image

È Adriana La Torre, diciottenne di Strigno, la rappresentante della bellezza per la provincia di Trento, che volerà direttamente alle Prefinali Nazionali del Concorso Nazionale Miss Italia.

Adriana era molto emozionata di fronte al folto pubblico presente, accorso a sostenere le ragazze fino alla proclamazione dell'attesa vincitrice.

A seguirla, un amaro secondo posto con il titolo Miss Rocchetta Bellezza va a Lara Leoni, vent'anni di Trento. Terzo posto e fascia di Miss Peugeot invece per Maria Noel Barral De Leon, diciassettenne di Trento. Conclude il podio Lara Lona, ventenne di Riva Del Garda, con il titolo di Miss Wella.

Le venti ragazze, selezionate con cura da Sonia, sono virtualmente le più belle della nostra provincia e si sono mostrate al pubblico, oltre che con i consueti abiti da sera e costumi istituzionali, con abiti da sposa firmati Marta Sala, creati appositamente dall'affermata stilista per l'occasione, accompagnati dai bellissimi occhiali dell'ottica Romani.

Grande opportunità per le ragazze (le vediamo nella foto, attorno a Sonia Leonardi) che, dopo un lungo pomeriggio di prove sotto il bellissimo sole, che da tempo si nascondeva dietro le nuvole, prendono sempre più confidenza con la lunga e imponente passerella allestita in piazza Fiera godendosi meritati applausi.



Saliti sul palco a mostrare invece il loro talento, Alessandra Valdese e Laura Bazzanella, che hanno cantato per il pubblico «Il Mare d'Inverno», e il numeroso gruppo di danza le Fourmie di Trento.

Serata indimenticabile dunque per le 5.000 persone presenti in piazza fiera a Trento dalle 21.15 di ieri mercoledì 23, che grazie al Comune e ai Servizi organizzativi hanno potuto godersi una serata di Moda, bellezza e talento di essere le protagoniste della serata.

Come sempre sono stati il fascino e la bravura di Sonia Leonardi, responsabile regionale del Concorso Nazionale Miss Italia, a fare della selezione uno spettacolo. Ha saputo organizzare e presentare una serata ricca di sorprese, davanti alle migliaia di persone dell'arena.

La prima classificata, oltre al diritto di accedere alle Prefinali Nazionali, si è aggiudicata un premio di 300 euro, offerti dal Gruppo itas assicurazioni, un gioiello offerto da Miluna, un prezioso omaggio offerto da Mercatone Uno di San Michele All'Adige.

L'organizzazione ringrazia Tca, Trentinomese, Bazar, Radioitalia anni 60 e L' Adigetto.it.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni