Home | Miss | Miss 2010 | Sandra Rieder, è Miss Modella domani Trentino-Alto Adige

Sandra Rieder, è Miss Modella domani Trentino-Alto Adige

Nella foto, la vincitrice Sandra Rieder, Appiano. Seconda, la 17enne Maria Elena Miori di Bolzano; Terza, Alice Parigi, diciottenne di Fie; Quarta Damiana Peterlini, 19 anni di Aldeno; Quinta, Astrid Untehuber di Bolzano.

image

Sandra Rieder diciottenne di Appiano Si è aggiudicata la corona e Il titolo di Miss Sasch modella domani Trentino Alto Adige in palio in questa splendida serata, titolo che le permetterà di partecipare alle prefinali di Salsomaggiore che si svolgeranno dal 23 al 27 agosto.

Sandra è una ragazza molto dolce e semplice, il sorriso sulle sue labbra non manca mai.
Di madrelingua tedesca, durante il giorno lavora come cameriera in una malga mentre la sera, la "piccola Heidi" si trasforma in una principessa conquistando i cuori dei giurati e in questa serata realizza anche un suo sogno, ha ottenuto il biglietto di sola andata per Salsomaggiore.

Per poco, invece, la 17enne Maria Elena Miori di Bolzano, ottiene il secondo posto con il titolo di Miss Rocchetta Bellezza, seguita a sua volta da Alice Parigi diciottenne di Fie che ha fatto "stragi" di cuori presso il pubblico con il suo taglio di capelli esclusivo, ottenendo la fascia di Miss Sasch Modella Domani terza classificata.
Al quarto posto la futura insegnante d'asilo, la neo diciannovenne Damiana Peterlini di Aldeno col titolo di miss Peugeot, mentre al quinto posto vediamo Astrid Untehuber di Bolzano per Miss Wella.
Le vediamo nella foto di gruppo, attorno a Sonia Leonardi.



Un Grande successo per il Concorso Nazionale Miss Italia, ospitato per la prima vota a Dimaro, iniziativa realizzata grazie alla collaborazione con il comune, il sindaco Romedio Meneghini e il vicesindaco Fabio Albasini.
Grande aiuto hanno dato i volontari del comune, molto disponibili in tutto.

Nonostante la fredda serata il pubblico non è mancato, anzi.
Molti gli applausi che le ragazze si sono guadagnate sfilando elegantemente sulla passerella.
Le miss, infreddolite, si sono mostrate in pubblico in molteplici situazioni, dall'abito da sera (scelto da loro stesse per valorizzarsi) al costume da bagno in antitesi con la fredda temperatura invernale.

Sandra va a raggiungere le altre reginette, tra cui Adriana La Torre (miss Trento), Costanza Prozzo (Miss eleganza, eletta a Vipiteno), Maria Noel Barral De Leon (miss Wella eletta a San Vigilio di Marebbe), Lara Leoni (Miss Valleverde in Gambissime eletta a Dro) e Marta Nardelli Miss Miluna (eletta a Fiera di Primiero), Alice Viglioglia (Miss Cinema eletta ad Andalo) e Penelope Frego Miss Alto Adige Sudtirol.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni