Home | Miss | Miss 2011 | Calliano ha eletto la prima «Miss Curve»: Ilaria Lorenzi, di Spiazzo

Calliano ha eletto la prima «Miss Curve»: Ilaria Lorenzi, di Spiazzo

Nella foto, la 21enne Miss Curve Seconda Claudia Magnabosco, 21 anni, di Vigasio (VR) Terza Stefania Peterlini, 18 anni, di Aldeno Quarta Arianna Pozzatti Quinta Nadia Vicari, 20 anni, di Bolzano

image

La Miss Curve d'Italia è una delle novità introdotte in questa stagione del Concorso nazionale di Miss Italia.
In Trentino si è svolta a Calliano, la finale del Concorso Nazionale Miss Italia, grazie alla collaborazione con il Comune di Calliano, il Comune di Besenello e il Comune di Volano, dove la ventunenne Ilaria Lorenzi di Spiazzo Rendena ha conquistato il titolo di «Miss Curve d'Italia Elena Mirò Trentino Alto Adige».

Ilaria ha conquistato un titolo esclusivo, destinato alla ragazza che meglio ha espresso in passerella l'unione tra Miss Italia e quella di Elena Mirò che ha fatto della bellezza… morbida la sua caratteristica.

Seconda classificata con il titolo di Miss Rocchetta bellezza è la sorridente Claudia Magnabosco, ventunenne di Vigasio della provincia di Verona.
Il terzo posto con il titolo di Miss Curve d'Italia se lo aggiudica Stefania Peterlini, diciottenne di Aldeno.
Ai piedi del podio la diciannovenne di Pergine Arianna Pozzatti con il titolo di Miss Peugeot, seguita da Nadia Vicari ventenne di Bolzano con il titolo di Miss Wella.

Le vediamo insieme nella foto che segue, attorno a Sonia Leonardi.



Il punto di forza della serata sono state le venti contendenti al titolo, che grazie al loro armonioso fisico hanno dato voce a una "campagna contro l'anoressia", dando l'esempio che la donna, per esser bella deve avere delle forme.
È stato forte il messaggio, lanciato a loro stesse contro le malattie legate ai disturbi alimentari.

Alcune delle modelle in passerella sono indossatrici di taglie forti, portavoce di campagne contro l anoressia, provenienti da tutta la regione.
Una di esse, fa parte dell'associazione ciao Magre, che combattono quotidianamente contro l'ideale della taglia 38. Ammirevole quindi la loro forza nel mostrarsi con fierezza portabandiera di questo nuovo titolo nazionale miss Curve D'italia.

Ilaria volerà direttamente alla semifinale nazionale in programma a Montecatini dal 25 al 30 agosto, assieme alla 10 finaliste del Trentino Alto Adige.
Quindi si aggregherà a Miriam Dadi, con il titolo di Miss Trento, a Astrid Unterhuber con il titolo Miss Alto Adige Sudtirol, Maria Giulia Scarcella con il titolo di Miss Wella Trentino Alto Adige, e a Maria Vittoria Fondriest con il titolo di Miss Sportiva Trentino Alto Adige.

La serata, è stata piena di colpi di scena, presentata dalla splendida Sonia Leonardi, esclusivista regionale per il Concorso, che ha visto un momento di cabarè molto coinvolgente dei Coming Soon e l'emozionante voce lirica di RICCARDO CIS
Le miss in gara sono state curate e acconciate dal Salone Styliris di Stefania Paganelli.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni