Home | Miss | Miss Italia 2022 | Miss Italia, doppia finale regionale per la prima volta a Brunico

Miss Italia, doppia finale regionale per la prima volta a Brunico

Eletta Miss Alto Adige Sudtirol la 19enne di Laives Anna Di Giovanni ed eletta Miss Rocchetta la biondissima 18enne perginese Francesca Stenghel

image


Proseguono le finali regionali del Concorso Nazionale Miss Italia in Trentino Alto Adige con la penultima Finale Regionale per la doppia elezione dell’importante titolo di Miss Alto Adige-Sudtirol, riservato alle sole ragazze residenti in Alto Adige e del titolo di Miss Bellezza Rocchetta Trentino Alto Adige, riservato a tutte le Miss qualificatesi nelle sfilate di selezione iniziate a fine maggio.
La serata è stata ospitata per la prima volta, grazie alla collaborazione del Comune e dell’Associazione Turistica, venerdì 19 agosto a Brunico Oberstadt in Via Ragen di Sopra in una delle zone più belle della cittadina altoatesina. L’ultima edizione di Miss Italia in Val Pusteria era stata ospitata a Gais.
 

 
La leggera pioggia iniziale non ha fermato le 22 candidate, presentate e coordinate della regia, dalla maestria di Sonia Leonardi, che hanno sfilato in centro paese dove si sono accesi i riflettori per la doppia elezione.
La conduzione in lingua tedesco è stata affidata ad Alice Parigi, vicina al Concorso da anni.
 

 
La vincitrice, del titolo di Miss Alto Adige Sudtirol, eletta da una selezionata giuria tra cui il pluri medagliato campione di sci alpino, Christop Innerhofer , è stata la riccia diciannovenne di Laives Anna Di Giovanni.
Studentessa universitaria di psicologia a Padova, è un’atleta professionista, nella specialità del salto in alto ottenendo sempre ottimi piazzamenti.
Miss Alto Adige Sudtirol è un titolo speciale, creato ad hoc per l’Alto Adige e prevede che la vincitrice Anna, possa accedere alle prefinali nazionali in programma dal 16 al 19 settembre, assieme ad altre 220 finaliste.
 

 
La vincitrice, del titolo di Miss Bellezza Rocchetta Trentino Alto Adige, premiata da Christof Innerhofen, Hannes Kronbichler e Alberta Grones, è stata la biondissima diciottenne perginese Francesca Stenghel.
Francesca ha appena completato gli studi al liceo scientifico, a settembre inizierà la sua carriera universitaria presso la facoltà di Economia e Management ed ha praticato per tantissimi anni pattinaggio artistico a livello agonistico.
 

 
La due vincitrici della serata di Brunico, Anna e Francesca, formeranno il gruppo delle 9 ragazze assieme a Michelle De Pinto eletta Miss Miluna a Fiera di Primiero, ad Isabel Vincenzi eletta miss Cinema ad Andalo, a Giulia Barberini Miss Eleganza eletta a Moena, ad Eleonora Lepore Miss Sorriso eletta a Folgaria, a Maria Rosaria Perrotta eletta Miss Kissimo a San Leonardo in Passiria e a Beatrice Dalledonne eletta Miss Sport a Lagundo.
Grazie alla loro intraprendenza e simpatia hanno saputo coinvolgere il pubblico che ha partecipato in modo attivo e caloroso.
 

 
Per completare al meglio lo show, l’esibizione di canto di Giorgia Scaduto, la quale ha cantato un mash-up di «Tough Lover» e «Oh something’s got a hold on me» e con la sua voce potente ha conquistato e colpito il cuore di tutti gli spettatori presenti.
Applaudito molto calorosamente dal pubblico, il super atleta plurimedagliato di sci alpino Christof Innerhofer, il quale ha vinto come campione del mondo il supergigante nel 2011 e diverse altre medagli olimpiche.
 

 
Un ringraziamento speciale va a tutti i media che ci seguono con interesse, e a Radio Nbc per la sempre preziosa collaborazione che dura da oltre 15 anni.
La prossima tappa che chiuderà la stagione sarà la finalissima Regionale del Concorso Nazionale Miss Italia per eleggere Miss Trentino Alto Adige che verrà ospitata, dopo due anni di pausa, ancora una volta in Alto Adige e precisamente nella suggestiva ed elegante Piazza Duomo di Bressanone domenica 21 agosto.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande