Home | Foto | Fotografie | Concorso fotografico di San Valentino, «consegnati» i premi

Concorso fotografico di San Valentino, «consegnati» i premi

Mezza giornata alla grande, ma soprattutto solo per loro due, Marco e Luisa

image

Ieri è stato premiato il fotografo che ha vinto il concorso di san Valentino, per la foto migliore scattata sul tema dell’amore.
Si chiama Marco Cappellari, è di Trento e la foto vincitrice è tuttora reperibile tramite questo link.
Come anticipato, il premio consisteva in mezza giornata passata dalla coppia secondo un nostro percorso romantico. E così è stato.
 
Marco e sua moglie Luisa (la modella della foto premiata) hanno cominciato al Centro benessere Jutaspa a Ravina di Trento.
Il centro è uno dei più importanti del Trentino, contando una superficie di 500 metri quadrati dedicati al benessere della persona, con disponibilità di Bagno Turco (ambiente caldo-umido, aromatizzato con oli essenziali ed è consigliato per combattere dolori reumatici e articolari, tensioni muscolari e infiammazioni delle vie respiratorie), Sauna Finlandese (che si caratterizza per una temperatura più alta e una bassa umidità dell’aria, rinforza il sistema immunitario, il cuore e la circolazione), Hammam (la cui caratteristica è data dalla minore umidità rispetto al bagno turco, ma soprattutto l’utilizzo del tradizionale sapone nero marocchino, ricco di enzimi, che deterge la pelle e rimuove le cellule morte), Bio-sauna (versione più soft della classica sauna ed è stimolante per la funzione cardio-circolatoria), Percorso Kneip (alternanza di vasche d’acqua calda e fredda, che migliora la circolazione sanguigna e linfatica, ha un’azione anti-stress e stimola corpo e mente), la vera chicca del Wasser Paradise (tragitto personalizzato attraverso una serie di docce verticali e orizzontali, energizzanti e rivitalizzanti).
 
 

Infine, la Zona Relax, che alla fine di una sessione o tra un trattamento e l’altro, accoglie i clienti per riadattarli lentamente alle normali condizioni termiche, comodamente sdraiati sulle chaise-longue, per riequilibrare la circolazione sanguigna, o sui lettini ad acqua, che permettono la distensione della colonna vertebrale.
 
Inutile dire che dal centro benessere i nostri due Marco e Luisa non li schiodava più nessuno…
E infatti al passo successivo sono arrivati con un’ora di ritardo…
Ma l’hair stylst Giuseppe Sartorazzi dell’omonimo centro di Trento li ha attesi con pazienza e li ha preparati per la serata romantica.
Più che dire cosa ha fatto lo stilista è meglio proporre le foto che abbiamo scattato.
 
 
 
 


 
Infine, l’appuntamento clou della festa, la cena alle Trattoria le Due Spade . Anche in questo caso, più che alla descrizione delle portate è meglio dare un’occhiata al menu e alle due foto che abbiamo scattato.

Menù degustazione del Territorio
Sformatino di noci del Bleggio su salsa di pere con strudel croccante di verza
su Puzzone e ventaglio di speck d'anatra
Duetto al radicchio rosso di Treviso con crespella al
Fontal e gnocchetti ai fegatini e noci
Carré di cervo cotto su gemme di abete bianco e topinambur
Sinfonia noci e caffè con mousse al caffè e semifreddo al torroncino
Piccola pasticceria
Vini
Trentodoc Letrari
Marzemino Vignetti - Isera/De Tarczal
Vino Santo Giovanni Poli

Cercando di disturbare il meno possibile la coppia, dato che era la loro festa, abbiamo curiosato un po’ tra le portate.
Al di là delle delicatezze che precedono e seguono la portata principale, dobbiamo dire che il carré di cervo è qualcosa di superlativo... Lo vediamo nelle foto.
 
 
 
 

Nell’ultima foto, lo chef delle Due Spade, Federico Parolari.
 
Marco e Luisa Pedrotti hanno gradito particolarmente il premio per la foto migliore.
Lui è di Vicenza, lei è trentina DOC, vivono a Gardolo.
Si sono conosciuti per caso a Obereggen, dove Marco era stampato sull’halfpipe, la competizione acrobatica di snoboard. Da quel momento tra i due è scattata la scintilla e non si sono più lasciati.
Sposati nel 2005, hanno due bumbi, Alessandro che ha 4 anni e Cristian che ha 11 mesi. L’abbiamo visto in dolce attesa nella foto premiata.
«Abbiamo riscoperto il piacere di stare insieme da soli – ci hanno confidato. – Dovremmo farlo più spesso e lo consigliamo a tutte le coppie.»
 
image

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande