Home | Interno | Bolzano | «Siria del nord: un sistema autonomista in un paese in guerra»

«Siria del nord: un sistema autonomista in un paese in guerra»

Conferenza il 21 aprile presso l'Eurac a Bolzano: Tutela dei diritti e pluralismo i capisaldi del confederalismo democratico in Rojava

Sei anni di guerra civile, oltre 300 mila morti e 11 milioni di sfollati. Sono questi i numeri che descrivono quello che sta accadendo in Siria.
L’attenzione dell’occidente è focalizzata sugli aspetti che oltrepassano i confini: l’arrivo di rifugiati e il terrorismo islamico. Ma questi fenomeni trovano la loro origine in una crisi sociopolitica, sfociata poi in una situazione di soppressione delle libertà fondamentali e mancato rispetto delle differenze di genere, cultura e religione.
Proprio per questa ragione, ora la comunità scientifica internazionale guarda con interesse una forma di autogoverno federale e democratico, nato nel nord del Paese, che avrebbe le carte per garantire un futuro stabile alla regione.
 
La regione dove il confederalismo democratico ha preso forma è la Rojava, un’area abitata in prevalenza da curdi, ma caratterizzata dalla presenza di etnie e gruppi religiosi diversi.
Il conflitto ha creato una situazione di vuoto istituzionale che ha permesso la nascita di un autogoverno, anche se non riconosciuto dal regime.
Rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali, partecipazione democratica, pluralismo etnico, religioso e linguistico/culturale, principio di uguaglianza, separazione tra Stato e religione ed effettiva uguaglianza tra uomo e donna sono i cardini di questa forma autonomista.
 
Gli esperti di minoranze e di federalismo di Eurac Research sono interessati agli sviluppi del confederalismo democratico per capire se possa avere un ruolo positivo nella risoluzione dei conflitti in Siria e in altre regioni mediorientali.
Delle caratteristiche, criticità e del potenziale del confederalismo democratico parlerà un gruppo di esperti internazionali nel corso del convegno «Il confederalismo democratico: sviluppi e prospettive delle esperienze autonomiste in Rojava/Siria del nord» che si terrà venerdì 21 aprile 2017 dalle ore 14.30 presso la sede di Eurac Research in Viale Druso 1 a Bolzano.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone