Home | Rubriche | Gourmet | La colomba al caramello salato – Di Giuseppe Casagrande

La colomba al caramello salato – Di Giuseppe Casagrande

È la novità della Pasqua 2022 dell'Antica Pasticceria Loison di Costabissara (Vicenza). Eleganti cappelliere e confezioni in cartoncino, tessuto, latta

image

Dario Loisn, patron dell'Antica Pasticceria Loison di Costabisara.
 
La colomba al caramello salato: questa la novità della Pasqua 2022 dell'Antica Pasticceria Loison di Costabissara (Vicenza). Un dolce peccato di gola ottenuto per fermentazione naturale con lievito madre, particolarmente soffice e invitante grazie anche all'utilizzo di burro, latte e panna freschi.
Al taglio la colomba artigianale Loison presenta una bella alveolatura mentre l'impasto è arricchito da gocce di cioccolato al latte ed è farcito con crema di caramello al burro salato e vaniglia naturale Mananara del Madagascar.
La superficie è ricoperta con glassa di cioccolato bianco al caramello e nocciole «Piemonte» Igp.
Ogni fase della lavorazione è fatta rigorosamente a mano, particolare importante che concorre ad accentuare la bontà del prodotto.
 

 
 L'ispirazione studiando la ricetta di un Maitre Chocolatier francese  
Per la preparazione di questa colomba pasquale Dario Loison ha tratto l'ispirazione dopo un viaggio in Francia studiando la ricetta del "caramel au beurre salé" del famoso Maître Chocolatier e Caramélier Henri Le Roux, di Quiberon (Bretagna) che nel 1977 ebbe un'idea geniale: aggiungere all'impasto il burro salato di Normandia e panna allo zucchero caramellato.
I buongustai sanno che nel mondo anglosassone vanno tutti pazzi per il "Toffee", il cui nome deriva dalla alterazione di “taffy”, la tipica caramella gommosa per bambini. In Spagna e in Portogallo, ma soprattutto nel Sudamerica spopola invece il "Dulce de Lece", nato per caso da una pentola piena di latte zuccherato lasciato incautamente sul fornello. Denominatori comuni di tutte queste bontà sono sempre e comunque tre ingredienti: lo zucchero, il burro e la panna.
 

 
 Una ricetta esclusiva con il sale marino integrale di Cervia  
Il caramello salato che farcisce la colomba artigianale Loison è una esclusività di Dario Loison che dopo ripetute prove di laboratorio è riuscito a trovare nell'impasto il giusto equilibrio tra la componente dolce e salata.
L'originalità della ricetta è data dall'utilizzo sapiente del sale marino integrale di Cervia che conferisce alla colomba un gusto davvero particolare ed intrigante. Un gusto che perpetua il grande successo del Panettone Nerosale del Natale 2018 e del Panettone al caramello salato del Natale 2019.
Ogni elemento di questa Colomba concorre ad accentuarne la piacevolezza: dalla copertura di cioccolato bianco caramellato all’impasto arricchito da gocce di cioccolato, dalle nocciole piemontesi al latte fresco, dalla crema di caramello al burro salato. La copertura al cioccolato bianco avviene dopo la cottura al forno.
La colomba al Caramello salato fa parte delle collezioni Genesi, Latta (da un chilogrammo) e della linea Top. Collezioni che interpretano il cosiddetto “Made in Loison” utilizzando i migliori ingredienti base: latte e burro di montagna lavorati freschi, uova di allevamenti sicuri, mandorle italiane di origine garantita, zucchero italiano di prima scelta e sale marino integrale di Cervia oltre alla Vaniglia Mananara del Madagascar (quest'ultimo Presidio Slow Food).
 

 
 Una bontà anche le colombe pasquali al cioccolato  
Altra alternativa golosa al classico dolce pasquale sono le colombe artigianali Loison al cioccolato. La pasta è gialla, alveolata e particolarmente soffice grazie alle 72 ore di lenta lavorazione e all’uso di burro, latte, panna, ed è ricca di cioccolato.
Per accontentare i palati più esigenti, le colombe al cioccolato sono disponibili in diverse varianti. La Colomba Regal Cioccolato sorprende per la sua incredibile dolcezza e intensità: all’interno è farcita con una golosa crema al cioccolato arricchita di gocce di cioccolato fondente, la superficie è ricoperta da una glassa al cioccolato e riccioli di cioccolato.
Gli ingredienti sono accuratamente selezionati: per la Colomba Regal Loison utilizza cioccolato monorigine di alcun «cru» sudamericani, al top della qualità, proveniente da un’unica pianta di cacao e da specifiche regioni.
La Colomba al caramello salato è particolarmente apprezzata da chi desidera un abbinamento goloso e particolare, mentre la Colomba al cacao della linea Tuttigiorni è arricchita con gocce di cioccolato fondente e ricoperta da glassa al cacao, decorata con granella di zucchero.
 

 
 Altri gusti: colomba al mandarino, allo zabaione, all'amarena  
Le Colombe al cioccolato sono prodotte e confezionate a mano: 72 ore di lenta lavorazione artigianale e lievitazione naturale che assicurano un prodotto digeribile e soffice, dai profumi e aromi che seducono il palato.
Altri gusti accattivanti: la colomba al mandarino, quella alla pesca e nocciole; quella all'amarena e cannella; la colomba alla camomilla e limone; quella allo zabaione; la colomba classica tradizionale con arance di Sicilia e quella senza canditi.
 

Sonia Pilla, moglie di Dario Loison, è l'art director Design e Immagine Loison.
 
Tutte le colombe pasquali Loison sono disponibili nei formati da un chilogrammo e da 600 grammi e sono racchiuse in eleganti e romantiche confezioni in cartoncino, in tessuto, in astucci, nella cappelliera e nella latta.
Il design delle confezioni è opera della moglie di Dario Loison: Sonia Pilla, art director nonché responsabile dell'Immagine dell'azienda.
Un artista che trasforma il sogno in realtà.

Prosit, in alto i calici!
Giuseppe Casagrande - g.casagrande@ladigetto.it

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande