Home | Rubriche | Una finestra su Rovereto | Visite oftalmiche gratuite proposte a Pieve di Ledro dai Lions

Visite oftalmiche gratuite proposte a Pieve di Ledro dai Lions

I Lions scendono in campo per la difesa della vista e per la prevenzione del glaucoma: grande apprezzamento anche a Pieve di Ledro

Continuano con grande successo in varie località della nostra provincia le visite oftalmiche proposte gratuitamente dai Lions Club del Trentino. Quest’ultimo sabato 21 maggio il camper attrezzato Green Vision, con la presenza del medico oculista dr. Luciano Ferrari e dell’ottico specializzato Ezio Soppa, entrambi Soci Lions, è stato posizionato a Pieve di Ledro.
La preziosa assistenza è stata offerta dai Soci del Lions Club Arco e Riva del Garda, ottimi organizzatori della giornata, con un valido supporto logistico.
 


Grande apprezzamento da parte della comunità ledrense. Sono state fatte 33 visite, esattamente a 18 uomini e a 15 donne. In 22 casi, pari al 67%, non è stato riscontrato alcun problema; una percentuale questa più alta rispetto alle uscite fatte finora. Negli altri 11 casi, corrispondenti al 33%, sono stati trovati 3 sospetto glaucoma, 27,3% del totale, inviati, come negli altri casi, ad ulteriori accertamenti in ospedale. Inoltre, 5 cataratte, pari al 45.5%, un caso di retinopatia degenerativa senile, un’infiammazione palpebrale, ovvero blefarite, e un caso di cheratocono, ovvero degenerazione corneale su base genetica. Ciascuna di queste pari al 9.1% del totale dei casi di patologie.
 

 
Oltre al dr. Luciano Ferrari e a Ezio Soppa, al mattino con professionalità ed entusiasmo ha dato la sua disponibilità anche il medico oculista dr. Daniele Ferrari, peraltro originario proprio della Val di Ledro, che i Soci ringraziano sinceramente di cuore.
Sabato prossimo 28 maggio, le visite continueranno per l’intera giornata a Bondo, con il supporto dei Soci Lions del Club di Tione e Valli Giudicarie e Rendena.
Un’attività di servizio, questa dei Lions del Trentino, molto importante per la salvaguardia della vista, finalizzato alla prevenzione del glaucoma, grave malattia oculare invalidante, che può portare all’ipovisione e alla cecità.

Paolo Farinati

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande