Home | Sapori | Torna il Festival della polenta di Storo con una nuova formula

Torna il Festival della polenta di Storo con una nuova formula

Non più la sfida tra i migliori polenter ma le degustazioni nei 15 ristoranti locali

Puntuale come ogni ottobre torna in Valle del Chiese il Festival della Polenta di Storo, se pur con una formula inusuale rispetto alle precedenti edizioni: la tradizionale sfida in piazza tra polenter è stata sostituita dalla possibilità di degustare speciali menù in 15 ristoranti locali.
La sesta edizione della rassegna gastronomica è nuovamente organizzata dalla Pro Loco di Storo M2 in collaborazione con il Consorzio Turistico, Agri 90 e il Comune di Storo. Come tradizione è dedicata alle produzioni, ai prodotti e alle produzioni rurali di Montagna, in particolare legate alla gastronomia nelle sue varie declinazione e naturalmente con regina incontrastata la Farina Gialla di Storo.
Quest’anno non ci sarà quindi la sfida all’ultimo colpo di Trisa tra i Polenter della Valle del Chiese e delle aree limitrofe (Campioni uscenti sono i Polenter di Storo) ma il confronto sarà a tavola nei 15 ristoranti che sino al 31 ottobre propongono gustosi menù a tema, con la novità delle Giudicarie Centrali.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni