Home | Sapori | Continua il «Festival d’autunno - Città di Trento»

Continua il «Festival d’autunno - Città di Trento»

Dopo il successo delle Congraternite, il prossimo fine settimana le Macellerie di montagna si presentano in piazza Battisti per il «Gusto dell’innovazione»

image

>
Stofiss, tonco del pontesel, polenta de patate e torta di noci hanno conquistato Trento.
Il weekend che il Festival d’Autunno ha dedicato alla tradizione è stato un vero successo e il prossimo fine settimana – dal 20 al 22 settembre – si torna in piazza Battisti con l’associazione delle Macellerie di Montagna per il «Gusto dell’innovazione».

È iniziato col botto Il Festival D’Autunno organizzato dal Consorzio Trento Iniziative.
Lo scorso fine settimana quelli autentici della tradizione - Stofiss, tonco del pontesel, polenta de patate, torta di noci – preparati dall'Ordine delle Confraternite Trentine sono andati a ruba.
Sono stati 270 i chili di tonco del pontesel, 170 quelli di sguazet e oltre 100 i chili di baccalà consumati in piazza.
Il pubblico ha anche divorato 320 chili di polenta di patate, 180 di verze e più di 1.000 porzioni di torta di noci del Bleggio.
 

 
Il prossimo fine settimana – venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 settembre - sarà dell’innovazione con lo street food.
Sempre in piazza Cesare Battisti l’associazione delle Macellerie di Montagna propone il «Gusto dell’innovazione».
Si potranno trovare tapas di carne da gustare sia tutte insieme, in una proposta ricca e variegata, oppure singolarmente come simpatici e saporiti aperitivi da accompagnare alle birre artigianali.

Così le Macellerie di Montagna-Trentino vogliono cogliere l’occasione di presentarsi quali aziende portatrici di un antico sapere, tramandato da generazioni, che significa soprattutto eccellenza di prodotto, chiarezza e consapevolezza della corretta alimentazione, attenzione e cura verso il cliente.
Non mancheranno i momenti musicali. Venerdì sera con DJ set dal profumo autunnale con Marco Pisoni aka Pyson DJ Rhythm n' Food e I Negroni-Eleganza Cocktailroll e sabato con gli Uppertones.
 

 
E non è finita qui. Da giovedì 26 a domenica 29 settembre l’associazione Panificatori della provincia di Trento e la Camera di Commercio di Trento promuovono «Profumo di pane trentino».
I pubblici esercizi e i ristoranti della città di Trento che aderiscono all’iniziativa presenteranno menu, piatti, appetizer e finger food con il pane fresco trentino abbinato ai vini ed ai prodotti locali.
Un’occasione per degustare abbinamenti inusuali e sperimentare nuovi sapori.

Durante l’evento ci saranno laboratori rivolti alle scuole ed agli appassionati, incontri e conferenze, degustazioni ed una cena a tema «A tavola con il profumo di pane trentino».

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni