Home | Sapori | Vino Trentino | Dall’asta del Victoriae oltre 4.500 euro all’Ado

Dall’asta del Victoriae oltre 4.500 euro all’Ado

Battute 51 bottiglie «maturate» sul fondo del Lago Tramonto

image

>
È giunto a conclusione, col risultato di oltre 4.500 euro devoluti in beneficenza, il progetto «Acqua, vino e amore».
Tutto era cominciato lo scorso 30 ottobre e qualche giorno fa, all'agriturismo «I due Laghi del Verginese» a Gambulaga di Ferrara, sono state ripescate e messe all’asta le 57 bottiglie e le 2 anfore di «Victoriae» deposte ad affinarsi sul fondo del Lago Tramonto.
Sono state «battute» 51 bottiglie e la Cantina Mori Colli Zugna, presente all’evento col presidente Paolo Saiani e il responsabile commerciale Simone Santi, si è ricomprata una delle anfore a suo tempo donate: un colpo di scena e di generosità.
Grande soddisfazione è stata espressa da Daniela Furiani, presidente dell’Ado Ferrara.
 
La cifra raccolta contribuirà alla costruzione della «Casa del sollievo»: una struttura dedicata ai pazienti neurologici.
A contribuire all’evento sono stati l’Associazione italiana sommelier con Francesco Mazzoni per degustazione e vaglio, Massimo Rolfini e il Gruppo Sommozzatori Estense che ha «coccolato» il piccolo tesoro sommerso, per 9 mesi, a 17 metri di profondità.
Un ruolo chiave anche quello di Stefania Marchetti della Trattoria La Romantica.
Le ultime 6 bottiglie e l'anfora rimasta sono state riportate alla Cantina Mori Colli Zugna; le bottiglie verranno battute all'asta in un evento benefico a fine ottobre.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni