Home | Sapori | Vino Trentino | Oltre 1.000 persone per Caneve Aperte 2017

Oltre 1.000 persone per Caneve Aperte 2017

Grande successo la quarta edizione della manifestazione dedicata alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche della Valle di Cembra

image

>
Grande successo la quarta edizione della manifestazione dedicata alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche della Valle di Cembra, attraverso una cena itinerante negli avvolti più suggestivi del borgo di Cembra.
Dopo le 800 presenze del 2016, sono oltre mille le persone - la metà delle quali da fuori regione - che quest'anno hanno raccolto l'invito di Caneve Aperte, manifestazione organizzata dai Cembrani DOC con il supporto della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino nell'ambito del coordinamento delle manifestazione enologiche provinciali e con il sostegno del Comune di Cembra Lisignago, della Comunità della Valle di Cembra e del BIM dell’Adige.
E così, dalle 16.00 a mezzanotte, le vie del centro storico di Cembra si sono animate di curiosi e appassionati, che hanno potuto degustare una cena itinerante di nove portate, dall'antipasto al dolce, all'interno delle tipiche caneve del borgo.
 
Armati di calice al collo, i visitatori hanno potuto scoprire spumante, vino, birra artigianale e grappa in abbinata a prodotti tipici del territorio come carne salada, tortèi de patate, luganeghe, speck, canederli trentini, strauben e molto altro.
Ad arricchire ulteriormente la serata, concerti musicali di ogni genere e la possibilità di visitare Caneve d’Arte, dedicate alla Rassegna Internazionale Müller Thurgau, vino principe della vallata, e alle opere e manufatti in legno realizzati dagli studenti del Centro di Formazione Professionale ENAIP di Tesero, partner dell'iniziativa sia con il settore alberghiero - a cui è stata affidata la preparazione degli apprezzatissimi canederli - che con la Scuola del Legno.
A chiudere simbolicamente la manifestazione, la finale della terza edizione del torneo di curling «Caneve Aperte», svoltasi domenica sera presso il Pala Curling di Cembra, che ha visto trionfare il team di casa Mosaner e piazzarsi al secondo posto Cortina d'Ampezzo e al terzo Auronzo di Cadore.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone