Home | Sapori | Vino Trentino | Ferrari Trentodoc al brindisi ufficiale degli Emmy® Awards

Ferrari Trentodoc al brindisi ufficiale degli Emmy® Awards

Si brinderà ancora con bollicine Ferrari al 70° anniversario dei leggendari Awards

image

Le Cantine Ferrari si confermano per il quarto anno consecutivo le bollicine ufficiali della stagione degli Emmy® Awards portando nuovamente un tocco di italianità in tutti i momenti conviviali e in particolare al «Governors Ball», la grande cena di gala che segue le premiazioni.


«Emmy’s Under the Stars», tema di questa edizione, si rispecchia anche nel cambio di location del Ball che sarà per la prima volta all’aperto e dal quale sarà possibile ammirare lo splendore delle luci della città di Los Angeles.
Ferrari Trentodoc è espressione di una viticoltura di montagna ed è creato con uve coltivate sotto i cieli freschi e tersi del Trentino.
Bollicine di alta quota che tante volte hanno accompagnato i brindisi delle stelle del piccolo e grande schermo.
La sera del 17 settembre gli ospiti, dopo la cerimonia degli Emmys, al Governors Ball verranno accolti con un calice di Ferrari Brut Trentodoc.
 
L’evento sarà accompagnato da una selezione di bollicine di Casa Ferrari, dal Rosé al Perlé 2012, fino al pluripremiato Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2005. I Ferrari Trentodoc saranno inoltre offerti agli eventi del Creative Arts Governors Ball che si terranno sabato 8 e domenica 9 settembre.
Una villa hollywoodiana, situata nel cuore di Beverly Hills, diventerà la sede di rappresentanza delle Cantine Ferrari e, nei giorni precedenti gli Awards, si trasformerà in un luogo di incontro dove le bollicine Trentodoc saranno proposte in abbinamento ai piatti di diversi chef locali.
 
«Siamo davvero orgogliosi di celebrare con le nostre bollicine Ferrari la settantesima edizione degli Emmy Awards – ha commentato Matteo Lunelli, Presidente e Amministratore Delegato delle Cantine Ferrari. «Siamo onorati di essere stati scelti per il quarto anno consecutivo come brindisi del miglior mondo dell’entertainment televisivo e, soprattutto, fieri di portare un tocco di stile di vita italiano in uno degli eventi più glamour della città di Los Angeles.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni