Home | Sapori | Vino Trentino | Il Gambero Rosso incorona Ferrari «Cantina dell'Anno»

Il Gambero Rosso incorona Ferrari «Cantina dell'Anno»

Il più ambito riconoscimento della Guida «Vini d’Italia 2019» per la qualità delle sue bollicine e l'incessante lavoro di promozione del Made in Italy nel mondo

image

Alessandro, Marcello, Matteo, Camilla Lunelli - Ph Ronny Kiaulehn Weinwelt.
 
Le Cantine Ferrari sono state insignite del titolo di «Cantina dell'Anno» per il 2019 dalla Guida Vini del Gambero Rosso, da oltre trent’anni tra le più autorevoli voci del settore.
Questo importante riconoscimento è il coronamento di un percorso che ha visto premiate con i Tre Bicchieri varie etichette della casa, fra cui per ben 22 volte il Giulio Ferrari Riserva del Fondatore.
 
Lo scorso anno la casa trentina si è aggiudicata inoltre il premio speciale per La Vitivinicoltura Sostenibile.
La premiazione ufficiale avverrà sabato 27 ottobre a Roma all’Auditorium del Massimo in occasione della presentazione della Guida dei Vini d’Italia 2019.
 
Queste le motivazioni espresse dal Gambero Rosso:
«Ferrari porta in Trentino il premio “Cantina dell'Anno” per la qualità impressionante di tutta la gamma e per l'incessante lavoro di promozione del Made in Italy in giro per il mondo.»
 
Alla base della scelta vi è quindi l’ossessiva ricerca dell’eccellenza che guida da oltre un secolo ogni attività della cantina al fine di esprimere al meglio la vocazione del Trentino e della sua viticoltura di montagna per la produzione di grandi bollicine.
L’accento posto sulla qualità della gamma premia l’attento lavoro di ricerca e sperimentazione che ha portato Ferrari negli ultimi 20 anni a creare nuovi Trentodoc, ciascuno distintivo ma tutti coerenti con lo stile della casa, che hanno arricchito in particolare la linea Perlé e quella delle Riserve.
 
Il Gambero Rosso ha inoltre sottolineato l’impegno di Ferrari, riconosciuta come la bollicina italiana per eccellenza, nel farsi ambasciatore dell'Arte di Vivere Italiana nel mondo.
Da sempre infatti brindisi Ferrari accompagnano i momenti più importanti del mondo istituzionale, della cultura e dello sport del nostro paese ma non solo.
Con Ferrari vengono accolti gli ospiti del Quirinale e festeggiano gli atleti azzurri in occasione dei grandi appuntamenti sportivi.
 
Anche i grandi nomi della moda, del design e dello stile di vita italiano scelgono il Trentodoc della famiglia Lunelli per suggellare i propri eventi più significativi, come testimoniato dalla recente collaborazione con Zegna per la creazione della limited edition Ferrari Made To Measure for Ermenegildo Zegna. Ferrari porta inoltre un tocco di italianità in grandi eventi internazionali, come ad esempio agli Emmy Awards, gli «Oscar della televisione» diventati uno degli appuntamenti più attesi d’America, o l’ambita classifica di «The World’s 50 Best Restaurants.»
 
Per Matteo Lunelli, Presidente delle Cantine Ferrari, «Siamo estremamente onorati di ricevere questo premio che dedichiamo a tutta la straordinaria squadra di Ferrari.
«È grazie all’impegno, alla creatività e al talento di ciascuno di loro che possiamo ambire a traguardi sempre più importanti.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone