Home | Sapori | Vino Trentino | Il Gruppo Lunelli protagonista alla Milano Wine Week

Il Gruppo Lunelli protagonista alla Milano Wine Week

Dal 6 al 13 ottobre torna la manifestazione che trasforma Milano in un palcoscenico internazionale per il mondo del vino

Il Gruppo Lunelli partecipa alla Milano Wine Week con Cantine Ferrari - che ne è il Founding Partner-, Bisol1542 e Acqua Surgiva.
Forte del successo della prima edizione, la manifestazione vedrà una lunga serie di iniziative in città dove Surgiva sarà l’acqua ufficiale e le bollicine Ferrari e Bisol1542 renderanno spumeggianti vari eventi, ispirandosi al tema «Milano Capitale della Creatività».
Milano oggi non è solo un centro finanziario ed economico, ma è diventata fulcro della creatività a tutto tondo, catalizzatrice di quell’eccellenza che, partendo da Leonardo da Vinci arriva alle Accademie che scoprono talenti nei settori più avanzati del digitale.
Il Gruppo Lunelli la valorizza da sempre in quanto fondamento culturale dell’identità italiana.
Non a caso Bisol1542, brand acquisito dalla famiglia Lunelli nel 2014, sceglie Milano per presentare una novità: il nuovo Rive di Campea Prosecco Superiore DOCG Millesimato 2018, bollicina che ambisce a diventare ambasciatrice, nei migliori ristoranti ed enoteche metropolitani, della bellezza assoluta e multiforme del nostro Paese.
 
Ferrari proporrà invece nella settimana dal 6 al 13 ottobre «Un Brindisi Ferrari alla Creatività», iniziativa in collaborazione con un tempio dell’arte e del design milanese quale La Triennale.
La cantina trentina offrirà un calice di bollicine a chi si presenterà mostrando, oltre al biglietto del Museo, il voucher scaricabile sul sito della Milano Wine Week.
L’acqua Surgiva sarà presente a tutti gli eventi della settimana, oltre 300 fra tasting e seminari.
Grazie alla sua leggerezza, Surgiva è infatti perfetta per accompagnare la degustazione del vino, motivo per cui è da anni scelta come acqua ufficiale anche da Vinitaly e dall’Associazione Italiana Sommelier.
Questo il calendario di una settimana che si prospetta molto intensa.
 
Mercoledì 9 ottobre
Bisol1542 ospiterà il press lunch «Bisol1542 & l’Oriente. Il Prosecco Superiore e la cucina fusion», appuntamento che permetterà di scoprire a Palazzo Bovara tutte le anime del Prosecco Superiore di Valdobbiadene DOCG firmato Bisol1542 abbinato alla cucina giappo-glocal di Ada&Augusto.
Durante la degustazione saranno esplorate le varie espressioni di suoli che danno vita a 5 diversi Prosecco Superiore DOCG da singoli vigneti, a testimonianza del fatto che una delle bollicine italiane più note nel mondo per la sua piacevolezza intrinseca ha ancora molto da raccontare sia in termini di storia che di abbinamenti gastronomici e gourmet.
A seguire, dalle 19 alle 21, #enJeio Party, una serata di convivialità e divertimento ancora firmata Bisol1542 presso la Terrazza12 del Brian&Barry Building: aperitivo con DJ set a base di Prosecco Superiore, amici e buona musica.
Durante la serata sarà possibile conoscere l’identità di Jeio, linea di Prosecco DOCG dall’anima giovane e dinamica, una bollicina che sa conquistare consenso internazionale e nasce nel cuore delle colline di Valdobbiadene, Patrimonio Unesco da luglio 2019.
 
Giovedì 10 ottobre
Bisol1542 proporrà la merenda «Fun pairing: hai mai provato l’abbinamento tra Prosecco Superiore e Panettone?» che permetterà ai più golosi di degustare in anteprima, presso l’elegante showroom Arclinea Durini, il nuovo Rive di Campea Prosecco Superiore DOCG Millesimato 2018, insieme al più classico Panettone firmato Caffarel e alle sorprese della cucina di Stefano Caffarri, chef e foto-narratore di storie, piatti, luoghi.
 
Venerdì 11 ottobre
Sarà il Ferrari Maximum Blanc de Blancs, nuova etichetta presentata proprio a Milano pochi giorni fa alla presenza del Sindaco Beppe Sala, il protagonista di un evento aperto al pubblico su prenotazione a Palazzo Bovara, dove scoprire il nuovo Trentodoc in modo festoso e godere di una serata #ToTheMaximum con la musica di Andrea & Michele di Radio Deejay.
 
Tantissimi, dunque, gli appuntamenti del Gruppo Lunelli da non perdere in questa nuova edizione della Milano Wine Week, che si ripromette di rendere Milano la vera capitale del vino italiano per questa intensa settimana.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni