Home | Sapori | Birra | Alpe Cimbra, premiazione del birrificio Barbaforte

Alpe Cimbra, premiazione del birrificio Barbaforte

Nel corso della cerimonia è stata anche presentata la guida alle birre d’Italia 2023

image

>
Inizia dagli Altipiani Cimbri il tour nei birrifici della Guida alle birre d’Italia 2023 organizzato da Slow Food Trentino per presentare la guida, vera e propria bibbia per gli appassionati e non solo, e degustare le migliori produzioni artigianali del territorio.
 
Appuntamento mercoledì 31 agosto al Birrificio Barbaforte di Folgaria, scelto come prima tappa grazie al riconoscimento che lo ha visto premiato tra le Eccellenze come azienda che esprime un’elevata qualità media su tutta la produzione.
Nelle parole del coordinatore della guida per il Trentino, Manuel Dellamotta le motivazioni del prestigioso riconoscimento.
«La qualità della birra Barbaforte non è una novità, nonostante solo da quest'anno abbia ricevuto la menzione dell'eccellenza SlowFood: negli anni le birre sono cresciute qualitativamente ed in costanza, costituendo la più grande garanzia per il consumatore finale, che può fare affidamento su dei prodotti dotati di grande scorrevolezza senza rinunciare alla loro personalità, sia che si tratti degli stili più tradizionali sia che nel bicchiere si ritrovino stili più innovativi e moderni.»
 

 
Solo 80 birrifici in tutta Italia hanno ricevuto questo importante riconoscimento.
La guida, che viene pubblicata con cadenza biennale, è giunta all’ottava edizione e recensisce 456 birrifici e ben 2.346 birre.
Mercoledì 31 agosto alle 21.00 sarà possibile degustare le birre del Birrificio Barbaforte e conoscere il birraio che aderisce alla Comunità Slow Food per lo sviluppo agroculturale degli Altipiani Cimbri che dalla primavera del 2019 anima il territorio con iniziative di divulgazione culturale, con i Mercati della Terra itineranti che portano gli artigiani del cibo buono, pulito e giusto nelle piazze di Folgaria, Lavarone, Luserna e dell’Altopiano della Vigolana, mettendo in rete i produttori, i ristoratori, turisti e cittadini.
 
Nell’attività di valorizzazione dei prodotti del territorio e promozione di un turismo sostenibile è fondamentale la stretta collaborazione con L’Azienda per il Turismo Alpe Cimbra.
In calendario già importanti appuntamenti per i prossimi mesi. Il 17 e 18 settembre torna Latte in festa mentre il 29 e 30 ottobre seconda edizione della Dispensa dell’Alpe, mostra mercato che porta a Folgaria decine di produttori, laboratori e degustazioni.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande