Home | Sapori | Cucina | Eco ristorazione, arriva il corso di cucina «Eco-Ricette in fiore»

Eco ristorazione, arriva il corso di cucina «Eco-Ricette in fiore»

Per cittadini e turisti amanti del buon cibo e dell'ambiente, otto appuntamenti in altrettante località trentine dal 14 maggio al 2 luglio

Il progetto «Ecoristorazione Trentino» avvia un corso di eco-cucina, intitolato «ECO-RICETTE IN FIORE – Corso di eco-cucina per diventare cuochi consapevoli».
Il corso è strutturato in otto appuntamenti presso altrettanti ristoratori che hanno ottenuto il marchio «Ecoristorazione Trentino», collocati in diverse località del Trentino.
Esso si rivolge a cittadini e turisti, amanti al tempo stesso del buon cibo e dell’ambiente.
 
Durante ogni appuntamento, i partecipanti potranno imparare come realizzare una squisita eco-ricetta: lo chef Adriano Irranca, in collaborazione con l’eco-ristoratore ospitante, mostrerà come trasformare eccellenti materie prime alimentari del territorio e possibilmente biologiche in ottime portate dal ridotto «peso» ambientale.
Dopo la realizzazione pratica dell’eco-ricetta, i partecipanti potranno cenare gustando il frutto del loro lavoro.
Ingresso gratuito.
 
 Ecco di seguito il calendario, con le eco-ricette di ciascun appuntamento  
basate su prodotti del territorio e possibilmente biologici:
- 14 maggio 2013 a Isera, presso la «Casa del Vino della Vallagarina»: Gnocco di pane ed ortiche in crema di Formaggio di Sabbionara e Speck della Casa
- 16 maggio a Pergine, presso il ristorante-pizzeria «Antiche Contrade»: Gnocchi con patate di Susà al ragout di struzzo (presente a Pergine un allevamento di struzzi)
- 20 maggio a Transacqua, presso il ristorante-pizzeria «Il Caminetto»: Eco-pizza
- 21 maggio ad Arco, presso l’«Hotel Olivo»: Spatzle bio con salmerino a km zero
- 23 maggio a Trento, presso il «Rifugio Maranza»: Manzo in bassa temperatura con erbette di campo
- 28 maggio a Predazzo, presso il ristorante «Miola»: Variazione di trota e salmerino bio
- 13 giugno a Croviana, presso la «Locanda De Mauris»: Filetto di maialino in saccoccio
- 2 luglio a Pejo, presso l’«Hotel Cevedale»: Eco-buffet di montagna
 
L’ingresso è gratuito e la prenotazione è obbligatoria.
E' possibile prenotarsi esclusivamente scrivendo alla e-mail ecoristorazione@provincia.tn.it,oppure telefonando al numero 3488257440 o a quello dell’eco-ristoratore ospitante.
 
Un'altra iniziativa di Ecoristorazione Trentino, la cena-spettacolo «Zucchine d'Arabia», dopo il fortunato debutto del 18 aprile, torna in replica a grande richiesta a Maso Martis mercoledì 15 maggio, con inizio alle ore 19.30.
Per prenotarsi, scrivere a ecoristorazione@provincia.tn.it oppure telefonare al numero 3479113202.
 
Per maggiori informazioni su entrambe le iniziative e sul progetto Ecoristorazione Trentino, si possono visitare il sito istituzionale www.eco.provincia.tn.it e il blog www.ecoristorazionetrentino.it.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni