Home | Satira | La Talpa | Lo scoop della Talpa sul vitalizio del consigliere provinciale

Lo scoop della Talpa sul vitalizio del consigliere provinciale

Quando gli chiesero di restituire la liquidazione, aveva risposto che dei suoi soldi ne doveva rispondere solo a Dio. Poi li ha restituiti. Ecco come è andata...

image

Non facciamo nomi, ma un consigliere della Provincia autonoma di Trento, al quale era stato chiesto come a tutti gli altri di restituire il valore attuale del vitalizio acquisito con un'errata formulazione, aveva risposto che lui dei propri soldi doveva risponderne solo a Dio.
Come si ricorderà, già due giorni dopo quella affermazione, il consigliere aveva restituito i soldi. Chapeau! Tanto di cappello.

Ma cosa era accaduto? Cos’è che aveva fatto scattare l’augusta decisione?
La Talpa, il nostro satiro introdotto in ambienti solitamente ben informati, ha avuto lo scoop e può raccontare il retroscena. Eccolo.
Mentre il consigliere stava camminando da solo in Piazza D’Arogno a Trento, si è aperto il cielo ed è apparso San Pietro, il guardiano del Paradiso, che ho la chiamato per nome minacciandolo con l’indice.
«Il Capo mi ha detto di dirti di andare a farti benedire! – Ha tuonato San Pietro dal Cielo. – Quindi, amico, vai a farti benedire!»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni