Home | Satira | La Talpa | La Talpa tranquilla sul giacimento culturale della città di Palmira

La Talpa tranquilla sul giacimento culturale della città di Palmira

Sa che se i jihadisti si azzardano a toccare i resti archeologici del Patrimonio dell’Umanità, l’UNESCO invierà una vibrante protesta

image

>
Il mondo è in ansia non tanto per la sorte dei miscredenti finiti nelle mani dei criminali dell’ISIS, che stanno occupando città per città sia in Siria che in Iraq, quanto piuttosto all’iconoclastia che li muove in maniera sconsiderata e folle.
Vedere distruggere i giacimenti archeologici nel Medio Oriente, che è stato la culla della civiltà del Mondo, colpisce l’intimità culturale della nostra gente. E dà il senso del vuoto che l’inutile «potenza occidentale» porta con sé.
Per fortuna la città di Palmira è stata dichiarata «Patrimonio dell’Umanità», per cui siamo tranquilli: se capita qualcosa ai tesori archeologici, l’UNESCO invierà ai responsabili una vibrante protesta.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni