Home | Satira | La Talpa | Lo spirito delle Olimpiadi di Rio è entrato nei cuori dei jihadisti

Lo spirito delle Olimpiadi di Rio è entrato nei cuori dei jihadisti

La Talpa ha interpretato il pensiero dell'ISIS sconfitto ad Aleppo e a Sirte

image

>
L’ISIS ha perso le città di Aleppo (Siria) e di Sirte (Libia) che aveva conquistato con subdola e orgogliosa sicurezza.
Adesso tutti gli Europei che dall’ISIS si erano fatti reclutare, lusingati da promesse immanentistiche e trascendentali, si trovano delusi e incompresi.
Cercando una logica in tutto questo, i terroristi in cerca di lumi hanno chiesto al supercaliffo spiegazioni sulle promesse non mantenute.
La Talpa, il nostro satiro ben introdotto in ambienti solitamente bene informati (foto a latere), ha ascoltato la risposta e la riporta in questo servizio.
Lo spirito Decoubertiniano che anima le Olimpiadi di Rio, ricorda la Talpa, ha raggiunto il cuore del califfo:
«Quello che conta non è vincere, ma partecipare».

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni