Home | Satira | Salvagente | Il salvagente – Di Francesca Gerosa

Il salvagente – Di Francesca Gerosa

La città e i suoi colori primaverili: quelli dei bidoni dei rifiuti davanti alle porte delle nostre case

image

Ci stiamo ormai incamminando verso la fine di marzo, le temperature diventano più miti e le giornate iniziano piano piano ad allungarsi, la voglia di uscire e di fare lunghe passeggiate all'aria aperta comincia a farsi strada in tutti noi.
Abbiamo voglia di colori e di profumi che ci ricordino che la primavera bussa alla porta.

Sembra incredibile, ma camminando in questi giorni per alcune vie di Trento sembra che la primavera abbia anticipato, per i nostri occhi e la pace dei nostri sensi, i suoi colori: il verde dei prati erbosi, il giallo del sole, il marrone della terra, l'azzurro del cielo…

Ogni giorno della settimana ci regala nuove sensazioni.
Com'è possibile? chiederete voi. Semplice! dico io.
La spiegazione di questo fenomeno nostrano sta nella grazia dei nostri amministratori (Comune di Trento), che hanno deciso di glorificare la città e suoi cittadini, regalando loro sensazioni dai nuovi orizzonti.
Ma non arricchendoli con fiori e piante, bensì attraverso una politica ambientale innovativa che ha pure un suo ormai famoso slogan, un vero e proprio cavallo di battaglia: «ogni rifiuto ha il suo giorno di gloria».

Quella splendida cartolina della città che si schiude ogni giorno davanti ai nostri occhi bramosi di vivaci colori è infatti un quadro primaverile fatto d'un insieme di bidoni e sacchi puzzolenti allineati e coperti come soldatini, secondo prescrizioni ben precise davanti alle nostre case.

Nulla è lasciato al caso. Ogni giorno un colore diverso, per rompere la monotonia, oltre che per tenere allenate le nostre menti, che mai potranno trovare riposo nel tentativo di ricordare a quale rifiuto dare gloria!

Penso che uno di questi giorni farò una foto, per potermi ricordare un giorno il volto primaverile della «Trento di un tempo lontano», quando la primavera arrivava ogni giorno, tutti i giorni dell'anno…

Francesca Gerosa
f.gerosa@ladigetto.it

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni