Home | Sport | Grana padano in pista con i campioni dello snowboard

Grana padano in pista con i campioni dello snowboard

Agli atleti prodotto e manuale «L’allenamento inizia a tavola», sul podio il Riserva Berni: «Sosteniamo gli sportivi che continuano a regalarci emozioni»

L’allenamento inizia a tavola e per chi fa sport il Grana Padano DOP è un alimento completo, ricco di nutrienti e di energia assimilabili con grande facilità, adatto ad essere gustato pure alla vigilia di una gara.
Lo sanno anche i campioni dello snowbord, che il 23 ed il 24 gennaio si sfideranno nella SBX World Cup Valmalenco, che vedrà le prime due tappe della Coppa del Mondo di Snowboard Cross con i più forti atleti del mondo, guidati dalla campionessa olimpica Michela Moioli.

Grana Padano DOP sarà Title Sponsor dell’evento sportivo e nelle due tappe d’esordio della competizione iridata, che si disputerà con i limiti imposti dalle norme anti Covid, e seguendo tutti gli atleti nelle varie prove fornirà loro la giusta carica premiando i primi tre classificati con Grana Padano Riserva.

«Da decenni il Grana Padano DOP ha un forte legame con lo sport per le sue caratteristiche nutrizionali che spieghiamo nel manuale L’Allenamento inizia a tavola, dedicato a chi lo pratica a livello agonistico e agli amatori, – ricorda il Direttore Generale del Consorzio Tutela Grana Padano, Stefano Berni. – Oggi siamo vicini agli atleti, che tra mille difficoltà e sacrifici imposti dalla pandemia, continuano a regalarci emozioni pur se con il filtro di uno schermo.
«Con tutta la nostra passione perché lo sport ha sempre un sapore meraviglioso.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni