Home | Sport | Mondiali, fantastiche Farfalle d'argento in Giappone

Mondiali, fantastiche Farfalle d'argento in Giappone

Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea e Daniela Mogurean con la riserva Laura Paris sono vice campionesse mondiali

image

Foto Simone Ferraro-Federginnastica.

Farfalle d'argento. La Nazionale di Ginnastica Ritmica - già bronzo olimpico a Tokyo 2020 - ha chiuso al secondo posto l'all around al Mondiale in corso a Kitakyushu, in Giappone. Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea e Daniela Mogurean (con la riserva Laura Paris), tutte avieri dell’Aeronautica Militare, si sono laureate vice campionesse iridate nell'All Around con il totale, sui due attrezzi, di 86.000 punti (44.350 con le 5 palle e 41.650 nel misto con i 3 cerchi e 4 clavette).

Oro alla Russia, con 88.350, e bronzo alla Bielorussia, che ha chiuso a 85.400.

Con la gara di oggi, l’Italia si posiziona sul secondo gradino del podio anche nella classifica del Team Ranking (con il totale di 277.575 punti) sommando ai due esercizi della squadra le otto routine che le individualiste Milena Baldassarri, Sofia Raffaeli e Alexandra Agiurgiuculese hanno portato in qualifica.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande