Home | Sport | Per il secondo anno Berrettini vince il titolo del Queen's

Per il secondo anno Berrettini vince il titolo del Queen's

Il 27enne tennista romano continua la sua striscia perfetta sull’erba

Matteo Berrettini concede il bis! Il 26enne tennista romano (n.10 al mondo) continua la striscia perfetta su erba in stagione vincendo per la seconda volta il titolo dell'ATP 500 del Queen's, secondo torneo consecutivo dopo il successo della scorsa settimana a Stoccarda.
In finale sui prati dell'affascinante club londinese l'azzurro ha sconfitto il serbo Filip Krajinovic (n.48 ATP) col punteggio di 75 64 in un'ora e mezza di gioco, confermando il proprio momento straordinario di forma e l'efficacia del suo gioco su erba.
 
«Non riesco a realizzare quel che ho fatto, – afferma un emozionato Matteo durante la premiazione. – Tornare da un'operazione, vincere due tornei di fila e difendere il titolo di uno dei tornei più prestigiosi è qualcosa di incredibile, ma ora non voglio piangere!
«Devo ringraziare il mio team e la mia famiglia. Quando sono rientrato la scorsa settimana non avevo le migliori sensazioni, ho detto a tutti che sarebbe stata dura, invece...»
Per Berrettini si tratta della decima finale in carriera, la seconda consecutiva al Queen’s e del settimo trofeo, il secondo di fila dopo quello conquistato domenica scorsa a Stoccarda.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande