Home | Sport | Quali i segnali che la pompa dell’ABS non sta funzionando?

Quali i segnali che la pompa dell’ABS non sta funzionando?

Proviamo a elencare i principali sintomi di problemi all’ABS del tuo veicolo



L’ABS, acronimo inglese per indicare il sistema antibloccaggio delle ruote durante una frenata, è un moderno sistema di assistenza alla guida che ha la funzione di evitare che le ruote si blocchino quando avviene una frenata particolarmente difficile perché brusca o perché effettuata su superfici scivolose.
L’ABS è in grado di contenere la forza della frenata, anche in caso di pressione vigorosa sul pedale, consentendo alle gomme di aderire meglio alla superficie e, quindi, al conducente di conservare un maggiore controllo sul veicolo.

Riuscendo a ridurre significativamente il rischio di slittamento, l’ABS previene numerosi incidenti, ma, come tutte le parti del veicolo, può andare incontro a malfunzionamenti e guasti.
 
Data la sua importanza, è bene conoscere i sintomi di possibili avarie per valutare sostituzioni con unità nuove o usate.
Nel secondo caso, la scelta migliore è quella di rivolgersi a rivenditori affidabili, sia fisici che virtuali.
Anche sul web, infatti, esistono marketplace dedicati a parti del veicolo usate.

In questo articolo proviamo a elencare i principali sintomi di problemi all’ABS del tuo veicolo, puoi trovare ulteriori informazioni qui sul pezzo di ricambio di questo importante elemento dell’automobile.

 
 La spia dell’ABS è accesa  
Le spie sul cruscotto, com’è noto, servono a segnalarci problemi di varia natura. Nel caso dell’ABS, la spia si accende quando viene rilevato un problema meccanico.
Per riconoscerla, è necessario sapere che è di colore ambra e somiglia alla spia del motore, che segnala problemi di altra natura.
Se dovessi vedere la spia dell’ABS accesa mentre sei alla guida, sarebbe opportuno fermarti appena possibile e far controllare il veicolo senza esitare troppo, per non rischiare esperienze di guida poco sicure.
 
 Il blocco del pedale del freno  
Non soltanto la spia: anche il comportamento del pedale del freno può aiutarti a capire se l’ABS del tuo veicolo ha qualche problema.
Può capitare, infatti, che il pedale risulti bloccato, impedendoti di frenare, o semplicemente appaia poco «morbido», necessitando di una maggiore pressione: questi sono sintomi chiari di anomalie nel modo in cui il sistema antibloccaggio interagisce con il pedale del freno.
Qualora dovessi riscontrare questi problemi mentre sei alla guida, potresti dover valutare la riparazione o la sostituzione dell’ABS.
 
 Il tachimetro non viene letto correttamente  
Per comprendere esattamente quando entrare in funzione, ovvero quando è necessario bloccare i freni, il sistema antibloccaggio in frenata deve utilizzare le rilevazioni di velocità.
Se il tachimetro non comunica la velocità reale, quindi, i freni potrebbero bloccarsi mentre guidi normalmente: in questo caso, se sospetti che il tuo veicolo possa avere questo tipo di problema, un’ispezione approfondita diventa necessaria per evitare rischi.
 
 L’impianto frenante non risponde  
Questo è il sintomo principale, anche perché è il più pericoloso. È altamente probabile che ci sia un problema al sistema antibloccaggio durante la frenata quando i freni non rispondono alla pressione del rispettivo pedale.
L’ABS, infatti, dovrebbe attivarsi immediatamente quando una forza viene applicata sul pedale: se l’impianto frenante non reagisce all’impulso, l’avaria necessita di immediata attenzione, perché le conseguenze alla guida potrebbero essere molto serie.
 
 Il pattinamento delle ruote  
Un sintomo meno apparente, ma che non può e non deve essere sottovalutato, è il pattinamento delle ruote.
Sebbene questo possa essere provocato anche soltanto dalle cattive condizioni degli pneumatici, bisogna monitorare il comportamento in frenata del veicolo soprattutto in presenza di fondi scivolosi o di fermate brusche: il sistema antibloccaggio delle ruote, infatti, è appositamente pensato per limitare i pericoli derivanti da slittamento, impedendolo.
Potrebbe essere difficile riconoscere piccoli pattinamenti, ma questi determinano anche una usura più rapida degli pneumatici: anche questo può derivare direttamente da qualche malfunzionamento dell’ABS.
Con un minor attrito sull’asfalto, inoltre, anche lo spazio e il tempo di frenata si dilatano.
 

 
 Un consiglio finale 
Quando sei alla guida, cerca di monitorare sempre con attenzione il comportamento del tuo veicolo, in ogni circostanza.
Se noti qualcosa di sospetto, non esitare troppo: non soltanto il problema potrebbe aggravarsi e obbligarti a interventi più difficili e costosi, ma la sicurezza tua e dei tuoi passeggeri potrebbe essere compromessa.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande