Home | Sport | Il Settebello è campione del Mondo! Spagna sconfitta 10-5

Il Settebello è campione del Mondo! Spagna sconfitta 10-5

Si tratta di una vittoria che profuma di rivincita dopo la sconfitta dello scorso anno

image

Foto FIN Deepbluemedia.
 
Apoteosi Settebello: è campione del Mondo. Batte la Spagna 10-5 a Gwanju al termine di una partita perfetta, dominata dall'alto di una prestazione eccelsa, fatta di qualità, forza e concentrazione.
Difesa impeccabile, Del Lungo insuperabile, attacco letale: è la ricetta di un trionfo meritato, costruito con sagacia dal Ct Sandro Campagna e da un gruppo fantastico. I parziali dicono tutto: 2-2, 3-1, 3-1, 2-1, a suggellare un'impresa mai in discussione.
 
È una vittoria che sa di rivincita speciale: l'anno scorso gli iberici eliminarono gli azzurri nella semifinale Europea tra le polemiche, per un gol di Figlioli non convalidato, che tarpò il volo tricolore verso l'atto decisivo della rassegna continentale.
Oggi il rewind è dolcissimo. L'Italia vince, stravince e riscrive la storia.
Dopo il trionfo di Barcellona '92, al tramonto di 6 supplementari pazzeschi davanti ai reali spagnoli, dopo il successo di Roma '94, arriva un altro epilogo da ricordare, sempre contro la Spagna.
 
Campagna ne ha vissute due da protagonista in acqua e uno da demiurgo in panchina. Un sottile filo conduttore che fa sempre rima con gloria.
Dopo Shangai 2011 eccolì ancora lì i fantastici azzurri sul tetto del Mondo: è la quarta volta nella storia.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni