Home | Sport | Basket | Dolomiti Energia Trentino: «A Sassari per tornare a vincere»

Dolomiti Energia Trentino: «A Sassari per tornare a vincere»

I bianconeri ritrovano in gruppo Cameron Reynolds e Desonta Bradford e partono per la Sardegna a caccia di punti pesanti: si gioca domenica alle 12.00

image

>
I bianconeri ritrovano in gruppo Cameron Reynolds e Desonta Bradford e partono per la Sardegna a caccia di punti pesanti: si gioca domenica alle 12.00, diretta Discovery+ ed Eurosport Player.
Di seguito le parole dell’ala azzurra e del coach Lele Molin in conferenza stampa.

Banco di Sardegna Sassari (6-8) vs. Dolomiti Energia Trentino (8-5)
Recupero 14ª giornata LBA Serie A UnipolSai | PalaSerradimigni, Sassari
Domenica 16 gennaio 2021 | ore 12.00 | Discovery+
 
 Lele Molin  
(Allenatore Dolomiti Energia Trentino)
«Ci aspetta un'altra partita difficile in trasferta, in un momento del nostro calendario che come sapevamo è ricco di viaggi e di sfide contro grandi avversarie.
«Sassari è una squadra che ha cominciato la stagione raccogliendo meno di quanto avrebbe voluto, troveremo un'avversaria affamata di punti e di rivalsa che dopo il cambio di allenatore ha provato ad invertire l'inerzia.
«Il Banco di Sardegna è reduce da una vittoria convincente a Bologna contro la Fortitudo in cui ha messo in luce le proprie ottime qualità offensive, e di fronte al pubblico di casa cercheranno entusiasmo e continuità: mi aspetto una partita in cui potrebbero giocare un ruolo chiave l'esperienza e la capacità di leggere i momenti della partita di Logan e le qualità balistiche di Bendzius e Kruslin.
«Intanto noi ritroviamo Reynolds e Bradford, usciti dal protocollo Covid, mentre dovremo ancora fare a meno di Saunders.
«La gestione degli allenamenti in questa fase ovviamente ha dovuto tenere conto delle assenze, non c'era alternativa: abbiamo stretto e continuiamo a stringere i denti mentre affrontiamo un problema che peraltro tutte le squadre in un modo o nell'altro stanno vivendo.»
 
 Andrea Mezzanotte  
(Ala Dolomiti Energia Trentino)
«Quella di Sassari per noi è una partita molto importante, in cui vogliamo fortemente tornare a vincere. Le ultime settimane non sono state facili, ma le abbiamo vissute con la giusta mentalità, cercando ogni giorno di migliorarci individualmente e di squadra.
Con le tante assenze ho avuto un ruolo con più responsabilità e in una posizione diversa in campo, la mia buona prestazione offensiva con il Partizan è figlia anche del fatto che dopo aver sbagliato i primi tiri sono rimasto concentrato e non ho perso fiducia, avendo tante occasioni e tanti minuti per sbloccarmi e fare meglio.
Domenica sarà importante non fare correre Sassari e limitare i loro tiri da tre punti, perché hanno veramente tanti giocatori capaci di colpire con grande efficacia dal perimetro».
 
 Le prossime  
Il girone di ritorno si aprirà alla BLM Group Arena contro Napoli: domenica 23 gennaio palla a due alle 18.30
Legabasket ha ufficializzato data e orario della prima giornata del girone di ritorno che vedrà i bianconeri impegnati alla BLM Group Arena contro la GeVi Napoli: palla a due domenica 23 gennaio alle 18.30, diretta Discovery+ ed Eurosport Player.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni