Home | Sport | Basket | Dolomiti Energia Trentino acquisisce il giovane Quinn Ellis

Dolomiti Energia Trentino acquisisce il giovane Quinn Ellis

Coach Molin: «Il suo percorso tecnico con Aquila Basket comincia con un prestito, ma siamo convinti che diventerà un giocatore importante per la nostra squadra»

Il classe 2003 protagonista nell’ultima stagione di Serie A2 con la maglia di Capo d’Orlando firma un quadriennale con i bianconeri: nella prossima stagione giocherà in prestito in A2 per completare il processo di formazione italiana.
Coach Molin: «Il suo percorso tecnico con Aquila Basket comincerà con una stagione in prestito, ma siamo convinti che in futuro diventerà un giocatore importante per la nostra squadra».
La Dolomiti Energia Trentino comunica di aver sottoscritto un accordo quadriennale con Quinn Ellis, talentuoso esterno nato l’1 aprile 2003, di nazionalità britannica ma che la prossima stagione completerà il percorso per ottenere la formazione italiana.
 
Un metro e 84 di altezza, playmaker mancino con ottime doti atletiche e tiro da fuori, Ellis giocherà la prossima stagione in prestito in Serie A2 proprio per completare la formazione italiana e per continuare la crescita esponenziale mostrata nelle ultime stagioni, che lo hanno proiettato tra i talenti più interessanti dell’annata 2003 a livello nazionale.

Aquila Basket insomma guarda al futuro: mentre si lavora per strutturare il roster che nel 2022-23 prenderà parte alla Serie A e alla 7DAYS EuroCup, il club bianconero ha chiuso un’operazione di prospettiva aggiungendo un giocatore dal grande potenziale che nell’ultima stagione in Serie A2 con la maglia di Capo d’Orlando, la società che lo ha portato giovanissimo in Italia, lo ha visto viaggiare a 7,2 punti, 4,2 rimbalzi e 4,0 assist.
Nel 2019 Ellis ha rappresentato il Regno Unito agli Europei B Under 16 chiudendo la manifestazione a 11,9 punti, 5,1 rimbalzi e 2,9 assist in otto presenze ufficiali.
 
 Lele Molin  
(Allenatore Dolomiti Energia Basket Trentino)
«Il percorso tecnico di Quinn con la Dolomiti Energia comincerà con una stagione in prestito che possa permettergli di recitare un ruolo da protagonista e proseguire il suo sviluppo, ma siamo convinti che in futuro possa essere un giocatore importante per il gruppo di formazione italiana.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande