Home | Sport | Basket | Dolomiti Energia Trentino, sabato arriva la lanciatissima Sassari

Dolomiti Energia Trentino, sabato arriva la lanciatissima Sassari

I bianconeri dopo la sconfitta di martedì con il Galatasaray vogliono mantenere l’imbattibilità in campionato con i compatti sardi freschi vincitori della Supercoppa

image

>
 Game Info 
Dolomiti Energia Trentino (2-0) vs. Banco di Sardegna Sassari (2-0)
BLM Group Arena | sab 05.10 | h 20.30 | Eurosport Player | Radio NBC
Biglietti disponibili online a questo link!
 
 Probabili quintetti 
Trento
G – Aaron Craft, G – James Blackmon, F – George King, F – Rashard Kelly, C – Justin Knox
Sassari
G – Marco Spissu, G – Michele Vitali, F – Dyshawn Pierre, F – Dwayne Evans, C – Miro Bilan
 
 Altra partita, altro record 
La Dolomiti Energia Trentino è uscita dalla prima di 7DAYS EuroCup con il Galatasaray sconfitta 64-70 ma confortata da una grande reazione nel secondo tempo che ha portato i bianconeri ad avere il pallone del pareggio nell'ultimo quarto.
Una delle anime della bella rimonta degli aquilotti è stato - surprise, surprise! - un indemoniato Aaron Craft che fra tuffi in tribuna (letteralmente) e grandi giocate in campo aveva aiutato la difesa dei padroni di casa a salire di tono: alla fine, i cinque palloni recuperati da AC hanno pareggiato il massimo mai realizzato nella specialità da un giocatore di Trento in 7DAYS EuroCup (cinque recuperi li aveva messi a referto anche Dominique Sutton nella vittoria in trasferta sul campo del Pinar Karsiyaka nel 2016).
 
 Gentile vs. Gentile 
Stefano contro Alessandro. È una delle tante sfide nella sfida di sabato sera. La guardia di Sassari, fratello maggiore del nuovo acquisto bianconero, a Trento ci ha anche giocato: la stagione era la 2009-10 e l'Aquila si era appena spostata dal PalaBocchi al palazzetto di via Fersina per la nuova stagione di Serie B1. E' passato un secolo, insomma, cestisticamente parlando.
Sassari però non è solo Stefano Gentile: la squadra che lo scorso anno ha scioccato l'Europa con un filotto di oltre 20 vittorie consecutive e sfiorato lo Scudetto in finale contro Venezia ha ripreso esattamente da dove aveva interrotto, portandosi a casa la Supercoppa e ottenendo due convincenti successi in campionato a Varese e contro Pesaro.
Il talento di due ex Milano come Curtis Jerrells e Jamel McLean ha aggiunto al blocco biancoblù ancora più fisicità ed esperienza ad alto livello, e il Banco di Sardegna a forte trazione Azzurra (Marco Spissu, Michele Vitali e lo stesso Stefano Gentile su tutti) si candida come una delle squadre da battere nella Serie A 2019-20.
 
 17 & counting 
Il Banco di Sardegna sarà avversaria di Trento per la diciottesima volta da quando i bianconeri sono sbarcati in Serie A: tutti in campionato e nei playoff scudetto i precedenti fra le due squadre, 10-7 il bilancio in favore di capitan Forray e compagni.
La Dolomiti Energia nelle ultime cinque stagioni conta più precedenti solo con Milano (26 partite) e Venezia (25).
L'ultima sfida fra Trento e Sassari è datata 24 marzo 2019 (larga vittoria dei ragazzi di coach Pozzecco 88-70), l'ultima alla BLM Group Arena (dove il bilancio complessivo è un 7-2 bianconero) si è giocata invece lo scorso 25 novembre: doppia-doppia di Beto Gomes (14 punti e 10 rimbalzi) e successo per i padroni di casa per 71-66.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni