Home | Sport | Calcio | Europei di calcio, la Spagna batte l’Italia senza segnare un gol

Europei di calcio, la Spagna batte l’Italia senza segnare un gol

Ha segnato la partita l’autogol di Calafiori – L’Italia comunque ha subito la superiorità della Spagna dall'inizio alla fine – Sempre più grande Donnarumma

La partita Italia-Spagna non è stata divertente. Non tanto perché l'Italia ha perso, quanto perché non ha brillato nel gioco.
Fin dall’inizio gli azzurri hanno subito la superiorità tecnica e strategica della Spagna. Mentre la Spagna ha fatto decine di tiri in porta, l’Italia ne ha fatti meno di cinque.
E quelle rare volte che siamo arrivati sotto porta avversaria (soprattutto alla fine) non avevamo idea di cosa fare.
Mentre i passaggi degli spagnoli andavano sempre a segno, i nostri venivano intercettati.
Insomma, l’Italia è stata inferiore alla Spagna. Punto.
Il nostro capolavoro è stato il portiere, Gigio Donnarumma, che ha parato cinque colpi imparabili.
E se non fosse stato per l’autogol segnato da Calafiori, la partita sarebbe terminata in pareggio. Certamente non sarebbe stato meritato.
Naturalmente non è compromessa la strada dell’Italia, ma se non ci diamo una mossa non vediamo un futuro felice.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande