Home | Sport | Ciclismo | Buongiorno dalla tappa 14 del 103° Giro d’Italia

Buongiorno dalla tappa 14 del 103° Giro d’Italia

La Conegliano-Valdobbiadene (Prosecco Superiore Wine Stage) - Tissot ITT è la seconda prova contro il tempo della Corsa Rosa

image

>
Buongiorno dalla quattordicesima tappa del 103^ Giro d'Italia, in programma dal 3 al 25 ottobre e organizzato da RCS Sport.
La Conegliano-Valdobbiadene (Prosecco Superiore Wine Stage) - Tissot  ITT è una prova contro il tempo impegnativa di 34.1 km, che prevede nella prima parte lo strappo duro di Ca’ del Poggio, tra le colline del Prosecco Superiore che dal 2019 sono diventate patrimonio dell’Unesco.
Jonathan Dibben (Lotto Soudal) sarà il primo corridore a partire alle 13:00.
La Maglia Rosa João Almeida (Deceuninck - Quick-Step) partirà per ultimo alle 15:52.


 
 Meteo 
Conegliano (13:00 Partenza primo corridore): Nuvoloso, 14°C. Vento: debole SE – 6 km/h.
Valdobbiane (16:30 circa - Arrivo ultimo corridore): Nuvoloso, 14°C. Vento: debole SE – 4 km/h.
 
 Classifica generale  
1 - João Almeida (Deceuninck - Quick-Step)
2 - Wilco Kelderman (Team Sunweb) a 40”
3 - Pello Bilbao (Bahrain - McLaren) a 49”
 
 Maglie  
- Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - João Almeida (Deceuninck - Quick-Step)
- Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti - Arnaud Démare (Groupama - FDJ)
- Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Ruben Guerreiro (EF Pro Cycling)
- Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin - João Almeida (Deceuninck - Quick-Step), indossata da Jai Hindley (Team Sunweb)
 

 
 La tappa di oggi  
Tappa 14 - Conegliano-Valdobbiadene (Prosecco Superiore Wine Stage) - TISSOT ITT - 34km
Tappa a cronometro molto impegnativa sullo sfondo dei vigneti del Prosecco.
La tappa è lunga 34.1 km impegnativi, con un GPM dopo soli 7 km circa con pendenze fino al 19% (Muro di Ca’ del Poggio).
La parte successiva è tutto un continuo di saliscendi e serpeggiamenti tra le colline, su strade mediamente ristrette dal fondo in ottimo stato.
 

 
Ultimi KM
Ultimi 3 km in discesa fino ai 400 m dall’arrivo. Ai 750 m curva impegnativa a sinistra seguita ai 500 (ancora in discesa) da una curva a destra che con la successiva ai 400 m. immette nel rettilineo finale di 300 m al 5.5%, su asfalto di larghezza 6 m.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni