Home | Sport | Ciclismo | Walter Belli: alle Finali di Val di Sole il Walter7 Tribute

Walter Belli: alle Finali di Val di Sole il Walter7 Tribute

Giovedì 1° settembre in Val di Sole gli atleti dedicheranno un tributo emozionante allo sfortunato trialista e downhiller, scomparso ad inizio 2022

Da poco più di sei mesi, Walter Belli non c’è più, ma il suo ricordo è sempre vivo nei cuori degli appassionati della Mountain Bike, come il suo esempio, la sua tenacia, la sua voglia di vivere.
Giovedì 1° settembre, nel corso delle prove per le finali di Coppa del Mondo di Mountain Bike, che si terranno a Daolasa di Commezzadura dal 2 al 4 settembre, a partire dalle 11.15, la Val di Sole e i rider di tutto il mondo ricorderanno il trialista e downhiller con il Walter7 Tribute, una discesa tributo sulla sua pista preferita, la Black Snake.
L’iniziativa è stata organizzata dalla Famiglia Belli assieme agli amici di Walter con la collaborazione di APT Val di Sole e Grandi Eventi Val di Sole. È prevista anche la partecipazione dei colleghi del rider scomparso nello scorso mese di febbraio all’età di 41 anni, fra cui i pluricampioni di Downhill Alan Beggin e Bruno Zanchi.
 
 LA STORIA DI WALTER 
Quella di Walter Belli è una storia di vita condotta sempre alla massima velocità, prima in sella a una bicicletta, conquistando numerosi titoli e affermazioni fino all’incidente del 12 ottobre 2014, e poi con una feroce battaglia per la vita, durata oltre 7 anni.
A causa di una bruttissima caduta, Walter Belli è stato costretto a una lunga degenza ospedaliera e a condurre una vita da paziente tetraplegico, facendosi portavoce di una speranza, quella di trovare una cura alle lesioni spinali.
 
Nei 7 anni successivi all’incidente, Belli è diventato Ambassador della Wings For Life World Run, la corsa mondiale di beneficenza che da anni raccoglie fondi per sostenere la ricerca scientifica per trovare una cura alle lesioni del midollo spinale, e ha lavorato a un documentario intitolato «La Velocità Perfetta», per raccontare le difficoltà con cui persone nelle sue condizioni e chi le assiste debbono scontrarsi quotidianamente, presentato in anteprima proprio in Val di Sole in occasione dei Mondiali UCI 2021.
Gli atleti che parteciperanno al Walter7 Tribute indosseranno la maglia tributo prima di lanciarsi dal cancelletto della Black Snake.
 
«In questi anni abbiamo seguito da vicino la traiettoria di Walter, un amico il cui amore per la Val di Sole non è mai mutato, prima e dopo l'incidente», ha detto il Presidente di APT Val di Sole e Grandi Eventi Val di Sole Luciano Rizzi. – «Walter è stato un esempio per noi tutti, un’ispirazione per tante persone che vivono nelle medesime condizioni di difficoltà. Questo tributo sarà un momento sincero, intenso ed emozionante.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande