Home | Sport | Ciclismo | Filippo Ganna ha polverizzato il record dell’ora

Filippo Ganna ha polverizzato il record dell’ora

In sessanta minuti ha corso 56,792 km. Il precedente primato apparteneva al britannico Dan Bigham con 55,548 km

È stata un’autentica impresa. Filippo Ganna, il campione olimpico di Tokyo 2020, pluricampione del mondo su pista, ha stabilito il nuovo record dell’ora sulla pista del Tissot Velodrome di Grenchen in Svizzera.
In sessanta minuti ha corso 56,792 km. Il precedente primato, stabilito ad agosto, apparteneva al britannico Dan Bigham con 55,548 km.

Questo record parla italiano in tutte le sue componenti. Ganna, seguito dal CT Marco Villa, ha corso in sella alla super bici Pinarello Bolide F HR 3D, stampata interamente in 3D in ogni suo componente.
Il record del mondo dell'ora è stato stabilito 66 anni fa da Ercole Baldini (46,394 km) poi nel gennaio del 1984, Francesco Moser siglò a Città del Messico miglior prestazione umana sull'ora. in 51,151 km.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande