Home | Sport | Ciclismo | Elia Viviani trionfa nella gara a eliminazione

Elia Viviani trionfa nella gara a eliminazione

L'Italia chiude i Mondiali di ciclismo su pista con sette medaglie


Foto UCI.
 
Elia Viviani illumina l’ultima giornata dei Mondiali di ciclismo su pista. Al Vélodrome National di Saint-Quentin-en-Yvelines il veneto, campione olimpico dell’Omnium a Rio 2016 e bronzo a Tokyo 2020, si conferma oro iridato nella prova a eliminazione dopo il successo ottenuto lo scorso anno a Roubaix.
Per Viviani si tratta della sesta medaglia mondiale conquistata in carriera, stavolta in una specialità non olimpica.
 
Nella volata finale l’azzurro ha battuto il neozelandese Corbin Strong, argento, mentre il bronzo è andato al britannico Ethan Vernon.
Sfuma all'ultimo sprint, invece, la medaglia iridata per Simone Consonni e Michele Scartezzini nella Madison: i due azzurri hanno terminato la gara al quarto posto, battuti soltanto da Francia, Gran Bretagna e Belgio.
 
L’Italia chiude così un’edizione decisamente positiva dei Mondiali su pista. Le medaglie sono sette, con ben quattro ori (le ragazze dell’inseguimento a squadre, Filippo Ganna nell’inseguimento individuale, Martina Fidanza nello scratch oltre al successo odierno di Elia Viviani nell'eliminazione) e tre argenti (i ragazzi dell’inseguimento a squadre, Jonathan Milan nell’inseguimento individuale e Rachele Barbieri nella gara a eliminazione).

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande