Home | Sport | Festival dello sport | Concluso alla grande il Festival dello Sport

Concluso alla grande il Festival dello Sport

Un successo che deve sollecitare l’Ente pubblico a realizzare nuove strutture di grande capacità di pubblico

Il Festival dello Sport ha confermato il successo dello scorso anno, riuscendo a portare a Trento gli straordinari fenomeni dello sport che una città di Provincia non si sognerebbe mai di vedere.
Il Festival è diventato nazionale – e forse internazionale – tanto vero che gli spettatori sono venuti da tutta Italia per incontrare i propri idoli.
E, da quanto ha dichiarato Fugatti in chiusura, l’esperienza verrà replicata anche il prossimo anno.
Nel frattempo ci sono da fare un sacco di cose.
 
La prima è attrezzare la città di strutture più capaci del bellissimo Teatro Sociale e del capace - ma non troppo - Auditorium S. Chiara. Troppa gente è rimasta fuori, soprattutto nelle occasioni più attraenti.
Di certo, si deve dare il via alla struttura polifunzionale di Piedicastello, capace di trasformarsi in fiera e all’occorrenza in grandi sale con capienza adatta a ogni evenienza.
Si dimostra indispensabile anche il collegamento funzionate della nuova struttura con Piazzale Sanseverino.
Il progetto è pronto da tempo, ma la sua realizzazione è in ritardo dei due anni.
 
Di logica, non sarebbe male dare i posti numerati alla gente - anche con un fee minimale, tipo 5 euro - così si eviterebbero code chilometriche per assicurarsi un posto in sala. Il tempo quest’anno è stato clemente, ma prima o poi pioverà.
Infine, gli accrediti ai giornalisti locali devono essere garantiti. A quanto ci risulta, sono stati favoriti i colleghi venuti da fuori. Una scelta che può sembrare utile in termini di immagine nazionale, ma riteniamo che l’occasione di crescita - per quanto riguarda la stampa - debba ricadere principalmente sul territorio.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni