Home | Sport | Olimpiadi invernali 2026 | Olimpiadi: nuovo passo avanti verso la governance

Olimpiadi: nuovo passo avanti verso la governance

Tito Giovannini nominato rappresentante del Trentino all'interno della Fondazione Milano Cortina 2026

image

>
Nuovo passo in avanti verso la costruzione della governance che dovrà gestire le Olimpiadi invernali del 2026 che si svolgeranno fra Lombardia, Veneto, Trentino e Alto Adige.
La Giunta provinciale, dopo aver approvato lo schema di Statuto della Fondazione Milano Cortina 2026, che svolgerà tutte le attività di gestione, organizzazione, promozione e comunicazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici, ha indicato, su proposta del presidente Maurizio Fugatti, Tito Giovannini quale rappresentante del Trentino all'interno del Consiglio di amministrazione della Fondazione.
 
Tito Giovannini, nato a Trento nel 1960, è stato scelto per la sua lunga esperienza nel settore dell'industria dello sport.
Fra i vari incarichi ricoperti, quello di Segretario generale dei Campionati mondiali di sci nordico disputati in Val di Fiemme nel 1991.
Attualmente è direttore dell'acquisizione diritti di Infront Sports & Media, azienda del gruppo Wanda Sports, leader mondiale negli eventi, di media e marketing sportivo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni