Home | Sport | Sport in Trentino | Francesco Zorzi e Claudia Andrighettoni trionfano a Ronchi

Francesco Zorzi e Claudia Andrighettoni trionfano a Ronchi

La Ala Ronchi Trail Running incorona il fiemmese Zorzi e la roveretana Andrighettoni sulla prova maggiore di 25 km firme per Davide Parisi e Veronica Campostrini

Firma fiemmese e roveratana sull'edizione 2024 della Ala Ronchi Trail Running, la prova di corsa in montagna organizzata stamane dal Lagarina Crus Team sui sentieri che risalgono il torrente Ala, dal capoluogo comunale sino alla frazione di Ronchi.
Sulla soglia del gruppo del Carega si è così vissuta la terza prova stagionale del Gran Premio Montagne Trentine, una sfida che al termine dei 12 chilometri del tracciato hanno incoronato il fiemmese Francesco Zorzi (Atletica Trento) e la roveretana Claudia Andrighettoni (Us Quercia Dao Conad.
 
La sfida maschile ha dunque visto il masadino Zorzi tagliare il traguardo dopo 51’29 di gara, per lasciarsi alle spalle il trilacense Lorenzo Giovanazzi (Gs Trilacum, 52’58), con il pinetano Stefano Anesi (Atletica Trento) a completare il podio assoluto di giornata in 55’33.
Quarto posto e primo tempo tra gli under 20 quindi per Nicola Pisoni (Gs Trilacum, 55’49), con il ventenne aviense Emanuele Osti (Lagarina Crus Team) ed il più esperto Alessio Loner (Atletica Valle di Cembra) rispettivamente in quinta e sesta piazza.
 
Poco più di un’ora di gara è stata sufficiente per l’ingegnere Andrighettoni per avere la meglio della concorrenza nella prova femminile: 1h01’18 il riferimento cronometrico della quarantatreenne roveretana ha saputo precedere la più esperta Monica Giordani (Lagarina Crus Team) e la figlia d’arte Desiree Michelon (Atletica Trento), staccate rispettivamente di 3’34 e 5’34.
Ai piedi del podio si conferma in grande condizione l’evergreen Cristina Celva (Us 5 Stelle) che sulla soglia delle sessanta primavere mantiene i quartieri nobili di una classifica che saluta il quinto posto di Claudia Paolazzi (Woman Triathlon Italia) ed il sesto di Ester Molinari (Atletica Trento).
 
Distanza di 25 chilometri invece per la prova trail che ha visto i successi di Davide Parisi (Lagarina Crus Team) in 1h53’04 e di Veronica Campoestrini (Us Quercia Dao Conad) in 2h15’12; per quanto riguarda invece le prove giovanili, Gaia Leoni e Giorgio Gatti hanno regalato all’Atletica Alto Garda e Ledro una doppietta tra gli under 18, con la compagna di team Elisa Zucchelli a primeggiare tra le under 16 al pari di Nicola Oss Anderlot (Atletica Trento).

Tutti i risultati.


Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande