Home | Sport | Sport invernali | Alpecimbra Fis Children Cup, 25-28 gennaio 2023

Alpecimbra Fis Children Cup, 25-28 gennaio 2023

Il Trentino sfrutta il fattore campo a Folgaria nella 1ª giornata di selezioni nazionali

image

Biagio Foto.
 
Marta Giaretta e Federico Massimilla tra gli Allievi, Giada D’Antonio e Leonardo D’Incà tra i Ragazzi. Trentino, Alpi Occidentali, Campania e Veneto sono salite sul gradino più alto del podio nella prima giornata delle selezioni dell’ALPECIMBRA Fis Children Cup, valevoli per il 53° Trofeo Cassa Rurale Vallagarina e chiamate a decretare i nomi degli atleti che prenderanno parte alle fasi internazionali in programma nel weekend, alla presenza di atleti provenienti da 40 nazioni e da tutti e cinque i continenti.

A fare la voce grossa nel primo atto delle selezioni, disputate sotto una copiosa nevicata, è stata la squadra di casa, quella trentina, che ha conquistato cinque delle dodici medaglie in palio.
 

 
I migliori under 14 e under 16 d’Italia - 400 in totale - hanno aperto la loro esperienza a Folgaria con uno slalom speciale in doppia manche per la categoria Allievi e uno slalom gigante in manche unica per i Ragazzi, disputati rispettivamente sulle piste Martinella Nord e Agonistica, con Sci Club Tts, Apt Alpe Cimbra, Ski Team Polisportiva Alpe Cimbra e Folgaria Ski impegnati nell’organizzazione e a garantire all’evento la miglior cornice possibile.
 
Serratissima la lotta nella gara maschile tra i pali snodati, che si è decisa sul filo dei centesimi.
A spuntarla è stato il cuneese di Mondovì Federico Massimilla (Sci Club Manta), che nella seconda manche è riuscito a guadagnare una posizione rispetto alla prima discesa e a salire in cattedra, seguito ad appena due centesimi di distanza dal trentino di Tione Luca Loranzi: il portacolori dello Sci Club Sporting Campiglio, terzo a metà gara, è riuscito al pari di Massimilla a superare il conterraneo Ezio Scalfi (Sci Club Bolbeno), al comando dopo la prima manche e alla fine terzo a 1”35 dal vincitore, frenato da un errore nel «pianetto» finale.
 


La vittoria, per la squadra del Comitato Trentino, è arrivata nello slalom Allieve, che ha premiato la vicentina tesserata per il Falconeri Ski Team Marta Giaretta, capace di scavare un solco tra sé e le dirette concorrenti alla vittoria. La giovane Marta ha chiuso con 2”56 di vantaggio sulla seconda classificata, la canturina del Circolo Sciatori Madesimo Giulia Mariani, incalzata dalla varesina dello Ski Team Fassa Dorotea Mobiglia, terza ad appena 5 centesimi dalla piazza d’onore.
In testa alla prima manche c'era però la moenese Camilla Gottardi, che stava esprimendosi al meglio anche nella seconda manche, uscendo a poche porte dall'arrivo.
 
Gli under 14, invece, si sono confrontati sulla vicina pista Agonistica tra le porte larghe da slalom gigante. Al femminile le pennellate vincenti sono state quelle della campana di San Sebastiano al Vesuvio Giada D’Antonio, che ha chiuso con il tempo di 42”42, tenendosi alle spalle la veneta dello Sci Club 18 Allegra Vindigni (43”19) e la trentina di Saone in forza allo Sci Club Bolbeno Martina Beccari, ottima terza in 43”39.


 
Il quarto oro di giornata è andato al bellunese dello Sci Club Trichiana Leonardo D’Incà, che ha trovato l’acuto vincente nel gigante under 14 maschile, primo in 43”37 davanti al piemontese dell’Equipe Limone Michele Vivalda (43”92) e all’altoatesino dello Sci Club Gardena Matthias Mahlknecht, terzo in 44”29.
 
Domani, martedì 24 gennaio, si replica con lo slalom speciale per la categoria Ragazzi e lo slalom gigante per gli Allievi su due manche.
Al termine delle due gare verranno diramati i nomi degli atleti che andranno a comporre le squadre A e B azzurre, chiamate a difendere i colori dell’Italia nelle gare internazionali di venerdì e sabato, anticipate dallo spettacolare team eventi in programma mercoledì e dalla cerimonia d’apertura di giovedì.
 

 
 Classifiche  
CLASSIFICA - Slalom categoria Allievi
CLASSIFICA - Gigante categoria Ragazzi


Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande