Home | Sport | Sport invernali | Sinfonia d'oro per Giacomo Bertagnolli e Fabrizio Casal

Sinfonia d'oro per Giacomo Bertagnolli e Fabrizio Casal

Si sono laureati campioni mondiali di slalom un anno dopo il titolo paralimpico

image

>
Una sinfonia d’oro… E due! Ancora loro, sempre loro: Jack e Fabri si mettono al collo un’altra, preziosissima medaglia ai Mondiali di sci alpino paralimpico, che in questi giorni stanno andando in scena sulle nevi slovene di Kranjska Gora prima di trasferirsi per le gare veloci in Italia a Sella Nevea.
Complice la squalifica a posteriori dello slovacco Jakub Krako, nello slalom sulle nevi slovene Fabrizio Casal guida Giacomo Bertagnolli al secondo oro iridato della carriera, due anni dopo il trionfo di Tarvisio in super combinata.
Campioni del mondo tra i pali stretti, un anno dopo aver conquistato il titolo paralimpico della disiciplina a PyeongChang.
 
Dopo la piazza d’onore in gigante di lunedì, ecco l’altra perla in slalom.
Qualche errore di troppo nella prima manche, ma il tandem azzurro ha sfoderato una seconda discesa da urlo, che gli ha permesso di recuperare una posizione, ai danni degli slovacchi Miroslav Haraus (1’57”07) e Maros Hudik (guida).
Soltanto l’altro slovacco Jakub Krako, pilotato da Branislav Brozman, era riuscito a resistere allo scatenato Bertagnolli, ma la squalifica l’ha messo fuori dai giochi. 
 
Il conto totale delle medaglie ai Mondiali della coppia delle Fiamme Gialle sale a quota 5: 2 ori (super combinata 2017 e slalom 2019), 2 argenti (gigante 2017, gigante 2019) e 1 bronzo (superG 2017).

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone