Home | Sport | Sport invernali | Mondiali di Are, Sofia Goggia argento e applausi nel SuperG

Mondiali di Are, Sofia Goggia argento e applausi nel SuperG

Ha vinto l’oro l’americana Mikaela Shiffrin, ma ci sono quattro azzurre nelle prime 10

image

>
Solo applausi. Tanti e meritati, per l’ennesima gara da protagonista assoluta.
Anche se due beffardi centesimi le hanno negato un’altra impresa memorabile senza però offuscare quel posto nel gotha delle grandissime che le appartiene.
Perché Sofia Goggia ha vinto l’argento nel SuperG che ha aperto i Mondiali di Are dimostrando di essersi rialzata più forte di prima dopo l’infortunio di ottobre, tornando subito la campionessa che fa la differenza.
All’arrivo ha mimato sinteticamente la sua parziale soddisfazione, da perfezionista qual è ma le è mancato tanto così, una frazione impercettibile per mettere in bacheca anche il trionfo iridato.
 
L’olimpionica, in 1.04.91, ha chiuso solo dietro all’americana Mikaela Shiffrin, oro in 1.04.89.
Terzo posto per Corinne Sutter, in 1.04.94. Tante campionesse racchiuse in un fazzoletto di centesimi, a certificare l’alto livello della gara e la grande interpretazione della squadra azzurra, con Nadia Fanchini quinta, in 1.05.03, e Francesco Marsaglia settima, in 1.05.13.
Decimo posto, infine, per Federica Brignone in 1.05.43. Fuori Lindsey Vonn, dopo una rovinosa caduta, che ha interrotto la gara, prima della meritata passerella salutata dall’ovazione del pubblico svedese.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni