Home | Sport | Sport su Ghiaccio | Curling, Mondiali di doppio misto di Ginevra, in Svizzera

Curling, Mondiali di doppio misto di Ginevra, in Svizzera

Amos Mosaner fuori combattimento. Stefania Constantini in coppia con Sebastiano Arman

image

>
Brutta tegola in casa azzurra alla vigilia di un appuntamento attesissimo.
Amos Mosaner non prenderà parte ai Mondiali di doppio misto di curling al via da sabato 23 aprile a Ginevra, in Svizzera.
Il trentino classe ’95 dell’Aeronautica Militare si è infatti questo pomeriggio sottoposto agli esami strumentali che hanno evidenziato uno strappo al vasto intermediale del quadricipite sinistro: un infortunio che non gli consentirà dunque di prendere parte alla manifestazione.
 
L’Italia, campione olimpica in carica della specialità dopo l’en plein di vittorie ai Giochi di Pechino, non potrà andare a caccia del titolo iridato con la propria coppia titolare ma cercherà comunque di ben comportarsi nell’appuntamento che di fatto chiude la stagione del curling azzurro.
Al fianco di Stefania Constantini (Fiamme Oro) ci sarà così Sebastiano Arman (Aeronautica Militare), fresco bronzo ai recenti Mondiali di Las Vegas con la Nazionale maschile.
 
Il 25enne trentino farà così il suo esordio in coppia con Stefania proprio ai Mondiali di Ginevra, così come accaduto a Mosaner la scorsa stagione, quando gli azzurri chiusero al quinto posto.
Grande rammarico per Amos, che dopo il bronzo agli Europei, l’oro alle Olimpiadi e il bronzo ai Mondiali maschili, già sognava la quarta medaglia di una stagione per lui comunque irripetibile.
La coppia tricolore, guidata in Svizzera dall’allenatrice Violetta Caldart con il tecnico Claudio Pescia a supporto, debutterà sabato alle 10 contro il Giappone per poi tornare sul ghiaccio alle 18 contro la Nuova Zelanda.
 
L’Italia è inserita nel Gruppo A di round robin insieme a Danimarca, Estonia, Finlandia, Giappone, Corea, Nuova Zelanda, Norvegia, Svezia e Svizzera. In questa quattordicesima edizione con 20 squadre al via, le tre formazioni meglio classificate nei due gruppi al termine della fase di round robin accederanno ai playoff con le prime due nazioni direttamente qualificate alle semifinali.

Qui il programma di gare.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande