Home | Sport | Sport Trentino | Riapertura della BLM Group Arena per la prossima stagione

Riapertura della BLM Group Arena per la prossima stagione

Aquila Basket sarà il primo Club a entrare in campo il 2 settembre contro la Reyer Venezia, Trentino Volley scenderà in campo domenica 13 settembre

In vista dell’imminente avvio della stagione agonistica 2020/21, Aquila Basket e Trentino Volley sono ormai pronte per tornare in campo alla BLM Group Arena per le prime partite ufficiali.
Non potevano, ma soprattutto non volevano, farlo senza il consueto e fondamentale apporto dei propri sostenitori.
Ecco perché, grazie al sopralluogo effettuato il 21 agosto 2020 al quale hanno partecipato il dott. Antonio Ferro e dott. Dario Uber in rappresentanza di APSS, il Dirigente Generale del Dipartimento per la Protezione Civile ing. Raffaele De Col per la Provincia Autonoma di Trento e l’Assessore con delega per le materie dello Sport Tiziano Uez per il Comune di Trento ed in qualità anche di gestore della BLM Group Arena ASIS, entrambe le Società hanno avuto la conferma di poter iniziare gli impegni ufficiali della stagione di fronte al proprio pubblico.
 
Aquila Basket sarà il primo Club a entrare in campo il 2 settembre contro la Reyer Venezia.
Di concerto con le autorità competenti, si è deciso di far partecipare alla prima gara 500 spettatori, con la possibilità di portare la capienza a 1.000 spettatori già per la seconda gara ufficiale del 5 settembre contro Treviso e mantenere questa capienza anche per la terza ed ultima gara casalinga della Eurosport Supercoppa 2020 contro Trieste dell’11 settembre.
Trentino Volley invece scenderà in campo alla BLM Group Arena di fronte al massimo a 500 spettatori domenica 13 settembre per la semifinale d’andata di Supercoppa Italiana contro Civitanova e punta a poter avere una presenza di mille tifosi in occasione degli impegni successivi (girone F di Champions League, da giocare il 29 settembre ed 1 ottobre).
Nei prossimi giorni sui portali dei due Club verranno fornite tutte le indicazioni per procedere all’acquisto dei biglietti per le prime partite ufficiali e verranno fornite le indicazioni per l’accesso ai singoli eventi.
 
Contando sulla collaborazione di tutti gli appassionati, l’auspicio è che il limite di mille persone possa essere ben presto innalzato, per dare possibilità ad un sempre maggiore numero di tifosi di poter assistere agli impegni delle due squadre.
Le due Società si rendono perfettamente conto di richiedere al proprio pubblico particolare impegno, scrupolosità, pazienza e grande spirito di collaborazione, ma sono convinte che anche in questo caso i tifosi sapranno confermarsi eccezionali e collaborativi sotto tutti i punti di vista.
Sconfiggere il Covid-19, migliorare l’attuale situazione e offrire un caloroso supporto ai campioni che scenderanno in campo alla BLM Group Arena è l’obiettivo comune di tutti.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni