Home | Sport | Sport Trentino | Atletica Valchiese profeta in patria a Storo

Atletica Valchiese profeta in patria a Storo

Marco Filosi, Luca Merli ed Alberto Vender hanno dominato la scena al Cross del Chiese – Al femminile successo per le junior dello SportClub Merano


Foto di Stefano Maraggi.
 
Erano i più forti sulla carta e lo sono stati anche nel fango. Il Cross del Chiese è tornato sulla scena della corsa campestre regionale e l'ha fatto in una domenica dai connotati tipicamente britannici, con tanto fango ad accogliere gli atleti che al Crossodromo di Storo hanno dato vita al Trofeo Cedis che per l'organizzazione dell'Atletica Valchiese ha assegnato i titoli regionali di staffetta.
E a dominare la scena in campo maschile sono stati proprio gli alfieri di casa con un terzetto di grande spessore composto nell'ordine da Marco Filosi, Luca Merli ed Alberto Vender, pronti a sbaragliare il campo per dare ai colori dell'Atletica Valchiese la soddisfazione del successo maschile che ha contribuito in maniera determinante al primo posto nella graduatoria finale a squadre con un punto di margine sullo SportClub Meran, sorretto alla grande dalle junior Veronika Hölzl e Lisa Kerschbaumer (vincitrici assolute e under 20) e dalle allieve Emily Vucemillo e Anna Hofer, prime tra le under 18.
 
Abbondante il margine con cui il terzetto targato Valchiese allenato da Ennio Colò ha avuto la meglio sulla concorrenza, con l'Atletica Trento di Stefano Anesi, Luca Geat e Simone Massetto a chiudere al secondo posto.
E proprio le portacolori dell'Atletica Trento Desiree Michelon e Giulia Franchi hanno provato a tener testa alle terribili junior meranesi, meritando il secondo posto assoluto ed il primo tra le senior, seguite dalle junior di casa Michela Fontana e Luisa Valenti (Atletica Valchiese).
Scendendo tra gli allievi, vittoria al maschile per l’atteso terzetto dell’Us Quercia Trentingrana composto da Davide Barozzi, Francesco Ropelato e Simone Valduga mentre al femminile sono state ancora una volta le meranesi a tagliare per primo il traguardo, con Anna Hofer ed Emily Vucemillo. Gara individuale invece per i più giovani cadetti (under 16) e vittoria firmata dalla trilacense Jennie Rizzi (Gs Trilacum) e dal bresciano Massimiliano Corsini.

Tutte le classifiche.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni