Home | Sport | Sport Trentino | «Tamburello Sabbionara, tradizione di valori sportivi e sociali»

«Tamburello Sabbionara, tradizione di valori sportivi e sociali»

Il presidente Fugatti oggi ad Avio alla presentazione delle squadre che stanno per affrontare i nuovi campionati

image

>
«Il vostro è un contributo alla comunità sul piano sportivo ma anche di valenza sociale di lunga tradizione.
«Avete mantenuto vivo lo spirito aggregativo che da lungo tempo vi contraddistingue anche in questo momento storico, particolarmente difficile per tutte le realtà associative.
«I valori dello sport e di coesione che voi quotidianamente coltivate sono i valori che come Provincia, ma anche come Regione, vogliamo sostener.
«In bocca al lupo per la nuova stagione.»
 
Così il presidente Fugatti ha salutato stamane, al Castello di Avio, lo staff del Tamburello Sabbionara, Associazione sportiva che si appresta ad affrontare, nella prima domenica di aprile, i nuovi campionati di serie A e D nel contesto nazionale e locale.
Sono due infatti, come ha ricordato il direttore sportivo Maurizio Manica, le squadre che saranno impegnate nella nuova stagione.
 

 
Il Tamburello Sabbionara è una realtà particolarmente radicata nel territorio: di qui la presenza oggi, al Castello, del Sindaco Ivano Fracchetti, dell’assessore allo sport Marino Salvetti, del Presidente dell’APT Rovereto Vallagarina Monte Baldo Giulio Prosser e del membro del CDA della Cassa Rurale Vallagarina Valerio Campostrini.

Nelle parole dei diversi interventi, un comune e sentito ringraziamento ai tanti volontari che rendono possibile concretizzare in ben due campionati di tamburello la presenza di Sabbionara di Avio.
Una perseveranza che, anche in tempo di pandemia, porta il nome del Trentino al di fuori dei confini provinciali e consente di guardare al futuro grazie al rilancio del settore giovanile.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande