Home | Sport | Sport Trentino | Rugby. Il Trento stringe i denti e vince contro l’Alpago

Rugby. Il Trento stringe i denti e vince contro l’Alpago

Sopra 15-0 i gialloblù hanno resistito al ritorno prepotente degli avversari

Il Trento resiste al ritorno prepotente degli avversari e si porta a casa una vittoria preziosa da Alpago. Sul campo bellunese la formazione trentina strappa coi denti un 11-15 pesantissimo che le permette di rimanere a contatto col Feltre. I rivali per la testa della classifica hanno espugnato il campo del Valchiampo-Vicenza col risultato di 0-24 e ottenuto anche il punto di bonus. Per tornare davanti - al momento il Feltre ha un punto in più - e concludere questa fase in prima posizione, il Trento dovrà fare lo stesso tra due settimane (domenica 24 aprile) nell’ultima giornata della fase promozione e sperare che l’Alpago riesca a limitare i feltrini. Altrimenti tutto sarà rimandato alla successiva «Fase Conference».
 
Tornando alla gara contro l’Alpago, Sembenotti e compagni si sono portati in vantaggio con la meta (non trasformata) di Marcon. Qualche minuto più tardi Cantonati si è rifatto dalla piazzola e ha calciato tra i pali il pallone dello 0-8. L’ottimo primo tempo dei gialloblù è stato firmato dalla marcatura di Panza, convertita da Cantonati per lo 0-15 con cui si è andati al riposo. La reazione dell’Alpago nella ripresa era scontata e ha portato alla meta del 5-15. Con l’avversario poco distante la pressione dei veneti è aumentata e ha fruttato due calci di punizione che hanno portato i veneti sotto il break (11-15) e reso il finale aperto a qualsiasi risultato. Il Trento, memore di quanto successo a Feltre, non si è piegato e ha conteso ai rivali ogni singolo centimetro, ogni ciuffo d’erba prima del liberatorio fischio finale.
 
Non si è disputata, invece, la partita tra Checco Camposampiero e Oltrefersina. Alcuni giocatori dei perginesi sono stati colpiti dal Coronavirus e la partita è stata annullata. Come da regolamento, sarà assegnata la vittoria d’ufficio e cinque punti ai padovani. Dopo la pausa pasquale, l’Oltrefersina tornerà in campo domenica 24 aprile e affronterà in casa il Bassano capolista e vincitore di tutte le partite sin qua disputate, l’ultima delle quali domenica scorsa sul campo del Piazzola col punteggio di 0-68.
 
  Risultati 5ª giornata Serie C 
Girone 1 Pool B
Alpago - Trento 11-15
Vicenza - Feltre 0-24
 
Classifica
Feltre 19, Trento 18, Alpago 11, Vicenza 0
 
Prossimo turno (domenica 24 aprile)
Feltre - Alpago
Vicenza - Trento
 
Girone Territoriale 1
Checco Camposampiero - Oltrefersina n.d.
Piazzola - Bassano 0-68
Riposava: Leoni del Nord Est.
 
Classifica
Bassano 20, Leoni del Nord Est 11, Checco Camposampiero 10, Oltrefersina e Piazzola 5.
 
Prossimo turno (domenica 24 aprile)
Checco Camposampiero - Leoni del Nord Est
Oltrefersina - Bassano
Riposa: Piazzola

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande