Home | Sport | Sport Trentino | Settimo posto per Lorenzo Naidon nel Multistars di Grosseto

Settimo posto per Lorenzo Naidon nel Multistars di Grosseto

Con 7.561 punti il decatleta dell'Us Quercia Trentingrana ha migliorato il primato trentino assoluto del decathlon

Nel fine settimana di alto respiro delle prove multiple azzurre c'è gloria anche per Lorenzo Naidon (Us Quercia Trentingrana) che a Grosseto ha saputo migliorare il proprio primato personale e record trentino del decathlon, salendo a 7561 punti, bottino che gli è valso il settimo posto assoluto nel Multistars vinto dal norvegese Markus Rooth (8307) e capace di regalare i preziosi risultati di Dario Dester (8.109) e Sveva Gerevini (6.011).
 
Nella due giorni maremmana, il ventitreenne Naidon ha saputo aggiungere oltre 100 punti al proprio personal best (7.443 dell'agosto 2020) al termine di un percorso che l'ha visto protagonista di un 11"02 nei 100 metri iniziali, seguiti dal 7,17 nel lungo, 13,38 (PB, prec 12,72) nel peso, 1,86 nell'alto, 49"97 nel giro di pista, primato personale e prima volta sotto i 50" per raggiungere il giro di boa.
Nella seconda giornata, l'allievo di Alberto Faifer ha debuttato con 14"87 nei 110hs per poi mettere a referto un 40,68 nel disco, un 4,65 nell'asta, 48,69 nel giavellotto fino al 4'29"21 nei 1500 metri conclusivi con cui ha sgretolato il proprio PB (4'43"53).
 
Tre primati importanti che aumentano notevolmente il potenziale del polivalente atleta di Cognola che a Grosseto è stato tradito da alcune specialità forti, salto in alto in primis: un segno di come l'evoluzione del gialloverde sia in pieno svolgimento e come le possibilità di aggiungere altri punti ad un bottino già cospicuo siano intriganti.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande